Le persone che svolgono attività riparativa per un reato in un'associazione (Lavori di pubblica utilità, messa alla prova) devono avere l'assicurazione anti infortuni. Il costo, però, sarà rimborsato grazie ad un fondo del Ministero del Lavoro.

Anche quest'anno, le associazioni di volontariato che posseggono mezzi per il trasporto disabili e anziani, possono chiedere l'esenzione della tassa automobilistica alla Regione Veneto, inviando l'apposito modulo alla Direzione servizi sociali.

L'Istat ha dato il via alla rilevazione campionaria del mondo non profit. Coinvolgerà 40.000 enti del Terzo Settore in tutta Italia. I Centri di servizio per il volontariato supporteranno le associazioni nella compilazione del questionario.

Il Csv promuove un bando per il finanziamento di progetto promossi da Associazioni di volontariato. E' rivolto alle Odv, iscritte al registro regionale (L. 266/91), della provincia di Rovigo. La scadenza è il 31 dicembre 2016, ore 12.00.

Volontariato e sanità possono collaborare più strettamente per garantire il benessere del paziente. Da questa tesi ha preso le mosse il convegno "Curare e prendersi cura", sabato 3 dicembre 2016 alla Cittadella Sanitaria di Rovigo.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato l'Avviso per la presentazione di progetti sperimentali e innovativi da parte delle organizzazioni di volontariato. Scadenza: 5 dicembre 2016, ore 15.00.

Sabato 19 e 26 novembre 2016, alla biblioteca comunale di Lendinara, in via Conti, 30, due seminari promossi dal Csv con il Comune di Lendinara, sulla costituzione di nuove associazioni e sulla corretta gestione di un'organizzazione non profit.

E' dedicato al volontariato nei grandi eventi il nuovo numero di VDossier, la rivista curata da una rete di Csv italiani: riflessioni, nodi critici, quesiti aperti, ma anche spunti e consigli per non disperdere una risorsa preziosa per tutto il volontariato.

Gli enti che non hanno ancora provveduto a inviare il modello Eas all'Agenzia delle Entrate possono provvedere entro il 30 settembre 2016 a regolarizzare la propria situazione. E' prevista una sanzione di 258,00 euro.

Le associazioni che non hanno provveduto agli adempimenti previsti per richiedere il 5 per mille per l'anno 2016 hanno la possibilità di regolarizzare la loro posizione, versando una sanzione di 258 euro entro il 30 settembre 2016.

Pagine

Dal 2017 non sarà più necessario, per le associazioni interessate a beneficiare del 5 per mille, presentare ogni anno la richiesta di iscrizione agli elenchi. Lo stabilisce il Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 agosto 2016.

Ha preso il via oggi la campagna di raccolta fondi dell’associazione Parkinson Rovigo per l’acquisto di un pulmino, che consentirà a persone malate e non autosufficienti di partecipare ad attività di riabilitazione fisica, aiuto psicologico, socializzazione.

In occasione della Giornata della Memoria 2017, l'associazione Il Fiume organizza appuntamenti per ricordare lo sterminio, operato dai regimi nazista e fascista, della popolazione ebraica e dei rom europei, ma anche di disabili, omosessuali, oppositori politici.

In questi giorni di freddo intenso sono tornate sotto i riflettori le condizioni di vita di chi trascorre le notti all'aperto. Diverse associazioni a Rovigo offrono aiuto a chi vive per strada. Si può aiutare come volontari, con donazioni economiche o di beni utili.

Sono on line tre nuovi bandi di Servizio Civile, per 1.200 giovani. Ci si può candidare per il Servizio Civile Nazionale, anche nell'ambito del programma Garanzia Giovani, nonché per i nuovi progetti di Corpi Civili di Pace, prevalentemente all'estero.

Ben 4.000 euro sono stati raccolti con il libro "Pepenadores. Insieme ai cacciatori di rifiuti", promosso dall'associazione Renzo Barbujani di Rovigo, a sostegno dei progetti dell'organizzazione Sikanda in Messico per le popolazioni di Oaxaca.

E' una frase in dialetto locale, quella che s'è data come nome il gruppo di auto mutuo aiuto per cardiopatici nato dall'associazione Amici del Cuore. Il primo incontro dell'anno è mercoledì 11 gennaio 2017, alle 18.00 alla Fionda di Davide di Rovigo.

Amnesty International e Voci per la Libertà aprono la ricerca dell'artista a cui assegnare il Premio Amnesty Italia nel 2017. Chiunque può partecipare, proponendo un brano di autore affermato, che tratti un tema legato alla difesa dei diritti umani.

Sono tornati in ospedale anche quest'anno i volontari e donatori dell'Avis comunale di Rovigo. Vestiti da Babbo Natale, hanno voluto portare un sorriso e un momento di gioia ai bambini ricoverati nel reparto Pediatria dell'ospedale civile di Rovigo.

Anche quest’anno i nonni della Fidas Polesana hanno portato Babbo Natale nelle scuole materne del territorio di Adria e non solo. Un momento per festeggiare con i bambini e trasmettere un messaggio sulla solidarietà e l'importanza di donare.

Pagine