Lavoro all'ufficio regionale Servizio civile

L'Anci Veneto ha aperto le selezioni per un'assunzione a tempo pieno e determinato per 9 mesi (rinnovabile 1 anno), per attività di gestione progettuale, amministrativa e di coordinamento delle attività di formazione e informazione nell'ambito del Servizio Civile.

L'attività si svolgerà a tempo pieno, cinque giorni settimanali, con due rientri pomeridiani, presso la sede dell’Ufficio Servizio Civile della Regione del Veneto a Venezia.

Capacità professionali, conoscenze e competenze
- Nozioni di Legislazione relativa al Servizio Civile Nazionale e Regionale.
- Competenze informatiche: conoscenza del pacchetto Office e altri software per la creazione e gestione di database.
- Capacità di ideazione e gestione siti internet e social media.  
- Conoscenza della lingua inglese.
- Capacità di raggiungimento degli obiettivi, di lavoro di gruppo, di problem solving.
- Motivazione al ruolo e attitudini specifiche al profilo professionale richiesto.
- Grado di autonomia richiesto: svolgimento di attività inerenti procedure, con diversi livelli di complessità, basate su criteri parzialmente prestabiliti.
- Grado di responsabilità relativa alla correttezza complessiva delle procedure gestite.
Sono garantite pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro a sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 165/2001.

Requisiti di ammissione
a) diploma di laurea triennale appartenenti alle seguenti classi:
1. Lettere (classe 5);
2. Scienze della comunicazione (classe 14);
3. Scienze dell’educazione e della formazione (classe 18);
4. Scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace (classe 35);
5. Scienze sociologiche (classe 36);
b)  esperienza di 1 anno di Servizio civile nazionale (L. 61/2001)  e/o regionale (LR. 18/2005)
c) cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno Stato membro dell’Unione Europea. Saranno ammessi alla selezione anche i familiari di cittadini degli stati membri dell’Unione europea non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e i cittadini di Paesi terzi che siano titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

Requisiti per candidati di cittadinanza diversa da quella italiana
1. possesso di un titolo di studio dichiarato equipollente dalle competenti autorità ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.Lgs. 165/2001. Il candidato è ammesso alla selezione con riserva qualora il
provvedimento non sia ancora stato emesso;
2. godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
3. possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
4. adeguata conoscenza della lingua italiana.

Presentazione della domanda
La domanda di ammissione alla procedura comparativa, composta dagli allegati al presente bando (ALL. A, ALL. B) debitamente compilati e dal curriculum vitae, dovrà pervenire ad Anci Veneto (Via Cesarotti, 17 35030 Selvazzano Dentro – PD ) entro e non oltre le ore 14:00 del giorno 7 settembre 2016 attraverso una delle seguenti modalità:
- a mezzo posta (raccomandata A/R) o corriere, al seguente indirizzo: Anci Veneto – Via Cesarotti, 17 35030 Selvazzano Dentro (PD)
- a mano, dalle 9.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì, presso la sede di Anci Veneto sopra menzionato;
- a mezzo posta certificata PEC (Posta elettronica certificata) all’indirizzo anciveneto@pec.it con oggetto: "Candidatura Servizio Civile Regione del Veneto".
Saranno ritenute valide le domande inviate esclusivamente tramite PEC entro il suddetto termine. Non sarà ritenuta valida la domanda inviata tramite indirizzo di posta non certificata.
A pena di esclusione della domanda, è obbligatorio allegare copia del documento di identità in corso di validità (fronte/retro).
Non saranno ammessi i candidati le cui domande pervengano per qualsiasi motivo, anche se indipendente dalla volontà del soggetto o legato a cause di forza maggiore, successivamente al suddetto termine o diversamente dalle modalità indicate

Par maggiori dettagli, visitare la pagina del bando.