Anche le associazioni in Fiera

La Fiera d'Ottobre a Rovigo è da sempre uno spazio anche per le associazioni, presenti con i propri banchetti tra gli stand nel centro storico. Anche quest'anno sono diverse le realtà presenti con materiale informativo, gadget, petizioni, raccolte fondi.

Giunta alla 535^ edizione, la storica fiera campionaria del capoluogo polesano prevede decine di bancarelle di ogni sorta, per le vie della città dal 21 al 24 ottobre 2017. Tradizionalmente, nell'ultimo giorno di Fiera (chiamato "marti franco") si tiene anche un mercatino dei bambini delle scuole, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza all'associazione Juntos para ellos di Adria e alla Fondazione Città della Speranza di Padova, che saranno presenti con materiale informativo.

Ecco una panoramica di alcune tra le associazioni presenti con i propri spazi in Fiera. L'associazione Uomo Natura Animali, che si occupa dei gatti abbandonati in città, sarà con un proprio stand in corso del Popolo, all'altezza del palazzo ex Ina, tutti i giorni da sabato a martedì.

Sempre in corso del Popolo, ma all'altezza del negozio di prodotti per animali "Galiazzo", sarà il gazebo della Lega nazionale per la difesa del cane, per tutte le giornate di sabato e domenica e nel pomeriggio di martedì: al gazebo, oltre a materiale informativo e vari gadget, sarà possibile scattare una "foto ricordo", da ritirare in seguito. Nello stesso tratto del corso principale si trovano anche i tavoli della Lega Anti Vivisezione, presenti il 21 e 22 ottobre, dalle 13.00 alle 20.00 con materiali informativi e la possibilità di firmare la petizione contro la caccia.

Ci sarà anche Emergency, il cui banchetto sarà sempre nello stesso punto di corso del Popolo, per offrire informazioni, raccogliere fondi e promuovere il tesseramento annuale. Tradizionalmente presente anche l'Associazione Cooperazione Sviluppo Africa (Acsa), che raccoglie fondi per i propri progetti in Burkina Faso, in un vivace stand con oggetti e prodotti di origine africana.