10 buoni propositi per il 2018

E’ il periodo dell’anno in cui si fanno i buoni propositi. Quali sono i vostri? Abbiamo pensato di metterne insieme alcuni che potrebbero fare bene a voi, agli altri e al mondo in cui viviamo.

1. Entrare in un’associazione
A molti fare volontariato sembra un’attività troppo impegnativa, che richiede molto tempo e fatica. In realtà, ci sono tanti tipi di volontariato, la maggior parte non richiede nemmeno così tanto tempo. Anzi, dà al tempo speso molto più valore ed emozioni di molte altre attività! Abbiamo realizzato una piccola guida: scoprila qui.

2. Fare una donazione
Pensateci bene: con un euro ci si prende appena un caffé. Ma migliaia di persone che donano un euro possono diventare una squadra che cambia il mondo. Sono molte le associazioni che si possono sostenere con una piccola donazione, dando il proprio contributo a progetti meravigliosi e importanti. E non dimenticate di segnare a chi dare il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi: non costa niente, ma è vitale per molte organizzazioni. Se volete scoprire quelle della provincia di Rovigo, date un’occhiata alla banca dati del Centro servizi volontariato.

3. Donare ciò che non usi più
Molte cose usate possono tornare utili per aiutare chi ne ha bisogno o sostenere associazioni di volontariato. Ad esempio, gli abiti usati, ma non solo. Oltre alle persone, aiuti l’ambiente riducendo i rifiuti in discarica! Ecco un elenco delle associazioni che raccolgono abiti usati e altri materiali utili: clicca qui.


4. Diventare donatore di sangue
E’ un piccolo gesto, ma indispensabile: senza sangue, niente operazioni chirurgiche e niente cure per molti tipi di malattie. Donare il sangue porta via qualche ora, al massimo tre o quattro volte l’anno. Qui tutte le informazioni per realizzare questo proposito: leggi l’articolo.

5. Fare qualcosa per la natura
Per rendere il nostro ambiente migliore bastano piccoli gesti: raccolta differenziata, meno consumi energetici, più bicicletta e meno automobile. Per saperne di più, nel nostro territorio operano associazioni come Legambiente o il Wwf, ma anche gli appassionati di bici della Fiab di Rovigo.

6. Scoprire il mondo con il volontariato
Un mese in estate, qualche mese quando vi pare, un intero anno… Per chi vuole viaggiare per il mondo il volontariato, il Servizio volontario europeo o il Servizio civile offrono molte opportunità: eccole qui.

7. Guardare il mondo con occhi diversi
Tutti noi abbiamo stereotipi, pregiudizi e paure. Il modo migliore per sapere se abbiamo ragione o ci sbagliamo, è incontrare le persone e confrontarci con loro. Aiutando cittadini stranieri, detenuti, persone con problemi di alcolismo o droghe, persone povere, potremmo guardare a loro con occhi diversi.


8. Adottare un animale abbandonato
Ci sono dozzine di cani e gatti senza un padrone, accolti da associazioni di volontariato, che attendono una famiglia che se ne prenda cura. Per chi cerca un cane, c’è la Lega del Cane di Rovigo. Per chi ama i felini, ci si può rivolgere a Uomo Natura Animali. Entrambe propongono anche l’adozione a distanza! (Qui tutte le associazioni che si occupano di animali).

9. Essere più attenti a ciò che acquistiamo
L’attenzione all’ambiente, ai diritti delle persone e ai paesi più poveri passa anche attraverso un occhio di riguardo per ciò che acquistiamo. Scegliere prodotti biologici, prodotti del commercio equo e solidale o ancora cercare iniziative locali che aiutano i poveri o i disabili. Per i regali, ad esempio, abbiamo fatto una piccola guida, molto apprezzata!

10. Fare almeno un piccolo gesto per rendere il mondo migliore
Non serve essere supereroi. Basta uno solo di questi gesti per dare il proprio contributo a rendere il mondo migliore. In fondo, anche i più grandi tesori dell’umanità sono stati costruiti da tanti piccoli mattoncini. Buon inizio di 2018!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *