L’Osteria della Gioia si racconta in televisione

Una grande ed emozionante giornata quella di venerdì 7 febbraio per l’associazione Gli Amici di Elena, che ha ospitato una troupe della trasmissione RAI “A sua immagine per riprendere una lezione di cucina del progetto “Osteria della Gioia.

Creato nel 2012, il progetto si traduce in un’attività di formazione per adulti disabili, in campo enogastronomico, che si fonda sulla pratica attiva attraverso l’esperienza di un bar e un ristorante didattico. L’associazione Gli Amici di Elena da otto anni insegna ai ragazzi i rudimenti della cucina e del servizio in sala; all’inizio l’attività si è svolta in un appartamento dato in comodato d’uso dalla Provincia, poi presso il centro Marvelli del Duomo a Rovigo e recentemente presso la Cooking Academy, messa a disposizione grazie al mecenatismo della famiglia Franceschetti. Presto il progetto troverà sede stabile  presso i locali della ex scuola media di Villanova del Ghebbo (concessi in convenzione dal comune), dove si sta per concludere l’allestimento del bar e delle sale del ristorante didattico.

Gli operatori TV sono arrivati nel primo pomeriggio: la troupe si è sistemata alla Cooking Academy per installare luci e telecamere, mentre il responsabile delle riprese si è recato a Villanova del Ghebbo, ricevuto dal sindaco Gilberto Desiati, che ha fatto gli onori di casa; il tecnico  ha potuto riprendere gli ambienti che presto saranno operativi. Le riprese sono poi proseguite a Rovigo con il resto degli operatori, proprio quando i ragazzi e i volontari cominciavano la lezione che, iniziata alle 17.00, è terminata alle 21.00, ben due ore oltre il consueto. Ovviamente questo tour de force è stato affrontato con gioia da tutti, ragazzi, genitori e volontari. Presente anche l’assessore all’associazionismo del Comune di Rovigo, Erika Alberghini, che ha anche posato in allegria assieme a tutti gli “osti”.

Affinché le riprese fornissero un’idea più completa possibile delle abilità dei ragazzi, sono stati preparati salatini con pasta sfoglia, biscottini di pasta frolla bicolori, risotto primavera e polenta con funghi.

L’impegno con la RAI non si è però esaurito: sabato 15 una piccola rappresentanza de Gli Amici di Elena si recherà presso gli studi televisivi della trasmissione “A sua immagine” per registrare un’intervista a integrazione delle riprese fatte, che verrà mandata in onda nelle settimane successive.

Questo riconoscimento è importante perché attesta il valore del progetto e l’impegno e lo zelo profuso dai volontari de Gli Amici di Elena; tuttavia tale progetto non potrà essere completato se la raccolta fondi per arredare la cucina professionale non otterrà i risultati sperati. Infatti le risorse finora reperite permettono a oggi di aprire solo il bar didattico, in attesa di completare la cucina.

Chiunque voglia aiutare l’associazione potrà farlo contattando il numero 3472219458 o visitando il sito osteriadellagioia.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *