Mascherine porta a porta: i volontari Fiab le distribuiscono in bici

Anche i volontari della Fiab – Amici della bici di Rovigo danno il loro contributo alla distribuzione delle mascherine, per fronteggiare l’emergenza corona virus. Lo fanno, ovviamente, con il loro mezzo preferito: la bicicletta.

Nelle ultime due settimane, una dozzina di volontari dell’associazione ha dato disponibilità attiva per la consegna porta a porta delle mascherine fornite dalla Regione Veneto, in collaborazione con altre associazioni del territorio, tra cui Bandiera Gialla.

I volontari della Fiab si spostano rigorosamente su due ruote, dando una piccola dimostrazione della versatilità del mezzo bici: “Non solo uno strumento di svago ma soprattutto un veicolo snello, pratico e veloce“.

L’associazione ha anche deciso di destinare circa mille euro per sostenere le attività di solidarietà alimentare per le famiglie del comune di Rovigo e il fondo della Regione per l’emergenza sanitaria.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *