Cammelli, zebre e lama tra gli ospiti della Casa di Abraham

Cosa ci fanno zebre, lama, un cammello e altri animali nel grande giardino della Casa di Abraham a Grignano? Sono gli animali del circo Busnelli Niuman, bloccato a Rovigo dall’inizio dell’emergenza Corona virus e ora accolti, assieme ai circensi, dalla comunità per persone senza casa.

Il circo era fermo nell’area del centro commerciale La Fattoria, a Borsea, dall’inizio del lockdown, situazione che ha lasciato in gravi difficoltà i proprietari e i loro animali. La Casa di Abraham è una delle associazioni e delle altre realtà del territorio che, in questi mesi, si sono mobilitate per procurare beni di prima necessità al personale del circo e cibo per gli animali nei recinti.

Nei giorni scorsi, però, il comune di Rovigo ha chiesto al Busnelli Niuman di trasferirsi altrove. In cerca di un posto abbastanza ampio per accogliere le gabbie, i recinti, le roulotte e le attrezzature, lo hanno trovato nell’ampia area verde attorno alla comunità di accoglienza di Grignano Polesine. Sarà dunque l’associazione a farsi carico della loro accoglienza, con la propria raccolta fondi, anche attraverso le mascherine realizzate e donate dagli ospiti.

 

 

1 commento su “Cammelli, zebre e lama tra gli ospiti della Casa di Abraham

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *