Servizi contro la violenza sulle donne

La violenza contro le donne avviene principalmente in famiglia. Per aiutare le donne vittime di violenza sono attivi tre sportelli del Centro Antiviolenza del Polesine a Rovigo, Lendinara e Porto Viro.

Sono disponibili due numeri di telefono, attivi tutti i giorni, anche festivi, dalle 9.00 alle 22.00: 373.7498129 - 329.4816983.
Resta attivo anche il numero verde con segreteria telefonica 24/24 ore all'800.304271

Questi i tre sportelli attivi sul territorio provinciale:
- Rovigo, dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 11.00, viale Trieste, 18 (sede Comune di Rovigo)
- Lendinara, giovedì dalle 9.30 alle 12.30 su appuntamento, via G.B. Conti,26
- Porto Viro, venerdì dalle 9.00 alle 12.00 su appuntamento, piazza Marconi, 32

Dal gennaio 2017 il Centro antiviolenza è gestito dall'associazione di promozione sociale Ametiste.

I dati 2016. In un anno, il Centro Antiviolenza del Polesine ha accolto 56 donne, per il 67,86% di cittadinanza italiana, per il 51,79% coniugate e per il 75% con figli. L'autore della violenza per il 55,36% dei casi è il marito, per il 17,86% è il convivente e per il 12,5% l'ex fidanzato. La cittadinanza dell'autore di violenza è per il 76,79% italiana, con età che va dai 31 ai 40 per il 21,43%, stessa percentuale per l'età compresa tra i 41 e 50 anni e nel 53,57% è professionalmente occupato. Spesso l'autore è violento anche con i figli, la percentuale è del 37,5%.
Leggi i dati 20115/2016 del Centro Antiviolenza >