Chiude l'oasi felina di Rovigo

L'oasi felina di Rovigo chiude e non accoglierà più nuovi gatti o gattini. Lo ha comunicato nei giorni scorsi l'associazione Uomo Natura Animali, i cui volontari da anni gestiscono la struttura, arrivata ad accogliere anche un centinaio di gatti.

"In accordo con il Comune di Rovigo e con il settore veterinario dell'Asl - comunica l'associazione - l'oasi è stata trasformata in colonia felina e pertanto non sarà più in grado di accogliere nuovi gatti o gattini". La ragione della chiusura è dedicata dal carico incombente sull'associazione, divenuto insostenibile negli ultimi anni e aggravato da un inverno particolarmente difficile: "Il numero di ospiti attualmente presente è già consistente e questo ha comportato gravi problemi igienico sanitari l'inverno scorso, tra cui numerosi decessi. La colonia di via de polzer rimarrà in essere finché i gatti attualmente presenti non troveranno adozione o verranno a mancare".

L'associazione ha anche ricordato che da diversi anni l'oasi felina, sorta su un terreno di proprietà comunale, è interamente a carico dei volontari, che l'hanno sostenuta economicamente solo grazie a sponsorizzazioni e contributi di privati. Molti lavori, indispensabili per garantire la salubrità e la sicurezza dell'area, sono stati fatti da volontari ed amici.

Maggiori informazioni e aggiornamenti sulla pagina Facebook dell'associazione.