Come aiutare chi vive per strada?

L’arrivo dei primi freddi ha riportato sotto i riflettori il problema delle persone che vivono per strada o in sistemazioni precarie.

Le associazioni che aiutano i senzatetto vivono in prima linea le difficoltà create dalla crisi, che, oltre ad avere peggiorato le condizioni economiche delle persone, ha ridotto le disponibilità degli enti locali. Anche i comuni cittadini possono aiutare, donando un po’ del proprio tempo come volontari. Nel territorio sono attive molte realtà che danno una mano ai più poveri.

La San Vincenzo De Paoli in via Marconi ha sospeso le attività della mensa serale, ma mantiene aperto uno sportello per la distribuzione di alimenti e altri beni di prima necessità, finora attivo il martedì, giovedì e sabato tra le 9.30 e le 11.30. Si può collaborare come volontari. Per informarsi, chiamare lo 0425.33773.

Ha bisogno di volontari anche Arcisolidarietà, che accoglie persone senza casa e famiglie in diverse strutture. C’è bisogno, in particolare, di volontari mattinieri per l’asilo notturno: basta un’ora la settimana, dalle 7.00 alle 8.00 del mattino, per distribuire la colazione agli ospiti (un massimo di otto persone). L’associazione ha anche un centro diurno con attività di svago, corsi di italiano, aiuto nella ricerca di lavoro. Ci si può informare al 328.1459263 o visitare il sito www.arcisolidarietarovigo.it.

Alla Caritas diocesana in via Sichirollo si può contribuire al funzionamento del servizio docce o dell’ambulatorio medico. Per dettagli, contattare lo 0425.23450.

Anche Portaverta, casa di pronta accoglienza in via Forlanini, ha un servizio docce settimanale, oltre all’accoglienza residenziale (tel. 0425.22583).

A Fiesso Umbertiano c’è poi la comunità Emmaus, in cui ci si può rendere utili in moltissimi modi (www.emmausfiesso.it).

Tra i servizi di distribuzione di beni di prima necessità, ci sono il Centro Aiuto alla Vita di Rovigo (tel. 0425.27779) e il Centro Aiuto alla Vita di Adria (tel. 0426.900040), nonché l’associazione Bandiera Gialla, che raccoglie e dona alimenti (tel. 347.1183904).

Per conoscere la rete delle associazioni che aiutano i senza dimora a Rovigo, visita la sezione "Rovigo Terra Solidale".