Cinque per mille, conferma dei requisiti

Entro il 1° luglio 2019, i legali rappresentanti degli enti iscritti nell’elenco permanente del cinque per mille dovranno spedire la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà sulla persistenza dei requisiti che danno diritto all’iscrizione.

L'invio è richiesto alle associazioni che si sono iscritte quest'anno all'elenco, nonché a quelle che devono comunicare la variazione del legale rappresentante. Il documento va inviato a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o PEC alla Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate (dr.veneto.gtpec@pce.agenziaentrate.it), allegando copia di un documento di identità del sottoscrittore.

Il mancato rispetto del termine e/o il mancato invio del documento di identità sono causa di decadenza dal beneficio.

Per approfondimenti, visitare la pagina www.csvrovigo.it/5-per-mille