L'emergenza e gli animali abbandonati

Le restrizioni decretate per contenere l'epidemia da coronavirus stanno mettendo in difficoltà le associazioni che si occupano di animali randagi, in particolare quelle che si sostengono con raccolte di alimenti presso negozi e supermercati. Ecco come aiutarle. 
 
Uomo Natura Animali
L'associazione, che gestisce diverse colonie feline e l'oasi felina in fondo a via De Polzer, a Rovigo, ha bisogno di crocchette per gatti sterilizzati, scatolette di cibo umido da 400 grammi di buona qualità, scatolette piccole di alimenti naturali per i gatti con problemi di alimentazione. Si possono consegnare all'oasi di via De Polzer, tutte le mattine dalle 9.00 alle 12.00. Per altre informazioni, visitare la pagina Facebook dell'associazione: www.facebook.com/una.rovigo.7
 
Oipa di Rovigo
L'associazione Oipa si occupa di colonie feline e di gatti malati o disabili, che vengono accuditi nella struttura chiamata Disabilandia. Ha urgente bisogno di alimenti per gatti o altre donazioni. Il materiale si può consegnare o inviare a Disabilandia, in via Alfieri, 42 a Rovigo. Per informazioni: tel. 333 7083874. Pagina Facebook dell'Oipa: