Down Dadi cerca volontari per il trasporto

L’associazione Down Dadi di Adria cerca uno o più volontari per il trasporto di un gruppo di ragazzi disabili, con pulmino dell’associazione, in orario pomeridiano.

L’attività richiesta serve a supportare il progetto “Chiavi di casa”, con cui alcuni ragazzi e ragazze sperimentano un’esperienza di autonomia in un appartamento di Adria, affiancati dai volontari e dagli operatori dell’associazione.

Le attività dell’appartamento iniziano alle 16.00. L’associazione ha dunque bisogno di una mano il lunedì pomeriggio, per il trasporto di alcuni ragazzi da Papozze e da Rovigo fino ad Adria. Il mercoledì, Invece, serve un trasporto intorno dalla frazione di Bellombra ad Adria. Il giovedì il pulmino invece percorre la tratta Rovigo-Adria. L’orario di attività è nel primo pomeriggio (tra le 15.00 e le 16.00).

Tutti i trasporti avvengono con il pulmino Doblò dell’associazione, che parte da Adria, va a prendere i ragazzi nelle sedi indicate e ritorna ad Adria per condurli all’appartamento. Al volontario non sono richiesti particolari requisiti, se non il possesso della patente e l’interesse a relazionarsi con i ragazzi del progetto.

Il pulmino oltre all'assicurazione obbligatoria è assicurato anche con polizza infortuni conducente, con la kasko e ha la copertura furto, incendio, atti vandalici, eventi naturali.

L’attività si svolge fino a giugno. Nei mesi successivi, poi, il volontario interessato potrà eventualmente inserirsi in altre attività. Per informazioni, è possibile contattare il numero 340 7953050 o scrivere a downdadiadria@gmail.com.