Bollo auto: esentate anche le Aps

Dal 2019 anche le Associazioni di promozione sociale, oltre alle Organizzazioni di volontariato, che trasportano persone disabili o anziane, saranno esentate dal pagamento della tassa automobilistica per i mezzi adibiti a questi servizi.

Lo prevede all'articolo 2 il bilancio di previsione 2019-2012 della Regione Veneto: "A decorrere dal 1° gennaio 2019 sono esentati dal pagamento della tassa automobilistica regionale i veicoli adibiti al trasporto delle persone disabili e anziane di proprietà delle organizzazioni di volontariato iscritte al registro regionale" o "di proprietà delle associazioni di promozione sociale iscritte al registro regionale".

I soggetti interessati dovranno comunicare come in passato alla Direzione servizi sociali i dati identificativi dei veicoli di proprietà adibiti al trasporto delle persone disabili e anziane. Quest'anno la scadenza per presentare domanda è il 20 gennaio 2019.

L'esenzione decorre dal 1° gennaio dell'anno successivo alla data di comunicazione e permane per gli anni successivi. Sarà valida fino all'eventuale perdita dei requisiti previsti (iscrizione ai registri) e cesserà a seguito di radiazione, vendita o altro atto dal quale risulti l'effettiva perdita della proprietà del veicolo.

Allegati:
- Modulo di richiesta (formato .doc)