Esenzione del bollo per le associazioni

Le Organizzazioni di Volontariato e le Associazioni di Promozione Sociale, iscritte nei rispettivi registri regionali, che hanno acquistato un nuovo veicolo da adibire al trasporto sociale, hanno tempo fino al 31 dicembre 2019 per chiedere l'esenzione dal pagamento della tassa automobilistica per il 2020.

Chi può presentare richiesta

L'esenzione riguarda le Organizzazioni di Volontariato (OdV) e le Associazioni di Promozione Sociale (APS) regolarmente iscritte ai registri regionali e solamente i mezzi utilizzati per il trasporto sociale di persone anziane, disabili, non autosufficienti.

Quanto dura l'esenzione

La domanda di esenzione rimarrà valida anche per gli anni successivi fino all'eventuale perdita dei requisiti per accedere all'agevolazione (es. cancellazione dal Registro Regionale) o a seguito di radiazione, vendita o altro atto dal quale risulti l’effettiva perdita della proprietà del mezzo.

Come chiedere l'esenzione dal bollo

La domanda di esenzione va presentata esclusivamente via PEC - Posta Elettronica Certificata all'indirizzo area.sanitasociale@pec.regione.veneto.it, utilizzando l'apposito modulo scaricabile dal sito della Regione Veneto (a questo link), corredato da tutti gli allegati citati. Nel modulo viene chiesto di indicare l'articolo di statuto che prevede espressamente lo svolgimento dell'attività di trasporto sociale di persone anziane e/o disabili. Nel caso in cui tale attività non sia rinvenbile dallo statuto, si ricorda alle Associazioni di inserirla in occasione dell'adeguamento dello statuto al Codice del terzo settore (D.Lgs. 117/2017), da effettuare entro il 30 giugno 2020.

Link utili

Per maggiori dettagli si rinvia al testo della Legge Regionale n. 44 del 14 dicembre 2018 >