Festa per sostenere la Lega tumori

Decolla la campagna di raccolta fondi promossa dalla Lega tumori di Rovigo, con un grande evento estivo promosso dall’associazione Bandiera Gialla: sarà Corte Cartirago a Lama Polesine ad ospitare la “Festa di mezza estate”, domenica 21 luglio, tra buon cibo, musica e balli.

L’obiettivo della festa è contribuire alla grande raccolta fondi lanciata dalla Lilt rodigina per dotare il reparto Oncologia di Rovigo di un’innovativa strumentazione per impedire la perdita dei capelli durante le terapie contro i tumori.

Il programma della festa

La “festa di mezza estate” porta avanti, dunque, l’impegno di Bandiera Gialla a fianco della Lega tumori, con un evento mondano e solidale, che prenderà il via alle 20.00 nella splendida tenuta di Lama Polesine, con un aperitivo di benvenuto e una ricca cena a buffet. Dopo cena, si proseguirà con una serata di musica e balli con la Curly Band. Il costo dell’evento è di 30 euro e il ricavato contribuirà alla raccolta fondi. Per prenotare il proprio posto, chiamare il numero 347 1183904.

La campagna di raccolta fondi

Il costo del macchinario da acquistare è di 46 mila euro, che le due associazioni hanno già iniziato a raccogliere durante iniziative come la Pretty Run del giugno scorso e una raccolta pubblica in piazza a Rovigo, che ha fruttato 1.600 euro in due giorni. In tutto finora sono stati raccolti circa 32 mila euro. Già sperimentata in altri ospedali, la macchina consente di migliorare la qualità della vita di molte persone sottoposte ai trattamenti contro la malattia: si tratta, nel concreto, di caschi che raffreddano il cuoio capelluto, limitando la penetrazione dei farmaci in questa zona. Ha effetti benefici su sei pazienti su dieci.

La campagna di raccolta fondi proseguirà nei prossimi mesi con molte iniziative, tra cui un ciclo di concerti in autunno, ma è possibile sostenerla, donando un contributo alla Lilt di Rovigo. Le modalità sono indicate nel sito www.legatumorirovigo.it/donazioni.html