Festa del Volontariato ad Adria

Il 28 e 30 luglio 2017 ad Adria torna la Festa del Volontariato, con due appuntamenti per far conoscere le associazioni: una serata in centro, con la premiazione dei volontari impegnati in centro Italia dopo il terremoto del 2016, e la messa delle associazioni.

Venerdì 28 luglio il centro di Adria sarà animato da una “Notte bianca”, che vedrà protagoniste le organizzazioni del territorio comunale. Oltre alla possibilità di visitare gli stand di varie associazioni locali, è previsto un momento dedicato ai volontari della Protezione Civile e delle altre organizzazioni di volontariato impegnate in centro Italia, dopo il terremoto che ha colpito Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo.

Sono oltre un centinaio i polesani che hanno partecipato ai soccorsi e agli aiuti alle popolazioni colpite dal sisma in quell’occasione. A loro è dedicato un momento di riconoscimento sul palco in piazza Garibaldi. A seguire, lo spettacolo dei Tanto Par Ridare, che porteranno il loro show “Averghene TPR Tour 2017”. La serata di venerdì è organizzata dalla Consulta del volontariato sociale e dal Comune di Adria, in collaborazione con Adriashopping e con il Centro servizi volontariato di Rovigo.

Domenica 30 luglio la tradizionale Messa dedicata al volontariato, che si terrà alle 9.30 nella basilica di Santa Maria Assunta, detta della Tomba. E’ un momento di incontro per volontari credenti e non, che parteciperanno come sempre con i propri labari e porteranno un dono alla città. La messa è un momento molto sentito dai volontari adriesi, che diventa momento di incontro e condivisione. L'anno scorso erano stati coinvolti anche credenti musulmani, per condividere una preghiera dopo l'attentato di Nizza.