Finanziamento di progetti per la famiglia

Il Dipartimento per le politiche per la famiglia della presidenza del Consiglio dei Ministri finanzia progetti per potenziare la capacità d’intervento degli attori pubblici e del privato sociale nel far fronte a situazioni di fragilità e alla complessità delle famiglie su specifiche linee d’intervento: conciliazione vita/lavoro, intergenerazionalità, famiglie fragili, inclusione minori e giovani, minori vittime di violenza.

La scadenza per partecipare è il 28 febbraio 2018.

Enti ammissibili:
- enti locali in forma singola o associata;
- enti pubblici territoriali e non territoriali
- Enti del Terzo Settore, ovvero enti che abbiano una delle forme giuridiche di cui all’art. 4, comma 1, del “Codice del Terzo Settore”, operanti nei settori d’interesse delle linee d’intervento dell’Avviso e che abbiano nello Statuto e/o nell’Atto Costitutivo i temi ad oggetto dell’Avviso;

Pagina web del bando >