Cambio alla guida del Csev

Dopo due anni, si conclude l’incarico di Lorena Gobbi e Daria Zanocco, rispettivamente segretaria e portavoce dello Csev, il Coordinamento spontaneo degli enti e volontari di Servizio civile del Veneto. Nel corso di un incontro, che si è svolto il 12 febbraio 2016 nella sede del Csv di Rovigo, i rappresentanti degli enti hanno eletto la nuova guida del coordinamento: Niccolò Gennaro sarà portavoce, mentre a Grazia Tretola va l’incarico di segreteria.

Daria Zanocco, responsabile di Servizio civile della Casa di Riposo di Noventa Padovana, e Lorena Gobbi, responsabile presso il Consorzio Veneto Insieme, hanno guidato il Csev dalla sua nascita: si sono assunte il non facile incarico di costruire di fatto un modello organizzativo e di relazioni istituzionali. I loro successori sono accomunati dalla giovane età e da un’esperienza diretta in questo ambito, avendo svolto entrambi il Servizio civile nazionale.

Niccolò Gennaro, 31 anni, ha prestato servizio nel 2011 in una cooperativa sociale ed è stato rappresentante regionale dei volontari in Servizio civile nazionale. Oggi è responsabile del Servizio civile nell’associazione Khorakanè di Abano Terme. Grazia Tretola ha svolto l’anno di Servizio civile nazionale nel 2010 all’Università di Padova, ente in cui oggi è impiegata proprio nello staff che gestisce i progetti di Servizio civile.

Nato nel 2011, il Csev coordina oltre 20 enti del Veneto, attivi con progetti di Servizio civile nazionale e regionale. Tra questi, l'Associazione Polesine Solidale, ente gestore del Csv di Rovigo, rappresentata anche nella Consulta regionale del Servizio civile.

Info: www.csev.it