Giornata del banco farmaceutico

Sabato 10 febbraio 2018 si svolge la Giornata di Raccolta del Farmaco. In migliaia di farmacie, saranno raccolti medicinali da banco, da donare a più di 1.700 enti assistenziali che si prendono cura dei poveri.

L’anno scorso, grazie all’impegno di oltre 14.000 volontari e al coinvolgimento di 3.851 farmacie, il Banco farmaceutico ha consegnato agli enti più di 375.000 farmaci, grazie ai quali è stato possibile curare 578.000 indigenti. Ma è stato coperto solo il 37% delle richieste, perché negli ultimi cinque anni la richiesta di farmaci da parte di enti assistenziali è cresciuta del 27,4%.

In Italia ci sono 4,7 milioni di persone povere. Dietro i numeri, ci sono storie di persone e famiglie che faticano a procurarsi l'indispensabile per vivere, che non riescono a pagare il mutuo, che soffrono la solutdine, che hanno perso il lavoro, che si vergognano a chiedere aiuto.

Ecco le farmacie che aderiscono in provincia di Rovigo >

E' ancora possibile aderire, sia come farmacia, per ospitare la raccolta di farmaci (occorre contattare il referente più vicino), sia come volontari, dedicando qualche ora di servizio il 10 febbraio (basta compilare l'apposito form on line o scrivere a info@bancofarmaceutico.org).