Vieni a scoprire la comunità Emmaus

Compie vent’anni la comunità Emmaus di Fiesso Umbertiano, che festeggia con una giornata aperta a tutti, per conoscerne le attività, incontrare i protagonisti di questo progetto di solidarietà e scoprire la splendida villa in cui è nata.

Appuntamento domenica 17 settembre, dalle 100 alla comunità Emmaus, in via Trento, 297 a Fiesso Umbertiano. A villa Colognesi si svolgerà un’intera giornata di festa, a partire dalle 10.00, con la possibilità di visitare gli ambienti interni ed esterni della comunità, in cui vivono e lavorano persone in difficoltà. Oltre alla villa, si potranno visitare il grande parco e gli orti che riforniscono la cucina comunitaria, tra cui l’innovativo orto sinergico realizzato alcuni anni fa.

Alle 11.30, la presentazione della storia e del bilancio sociale della comunità, seguita alle 12.30 da un pranzo aperto a tutti, preparato in collaborazione con le associazioni Capitello e Cuochi Dilettanti. Con il ricavato del pranzo sarà realizzata una “capanna dell’accoglienza” all’interno della comunità. Si prosegue nel pomeriggio con musica e giochi.

Un’occasione preziosa per scoprire la comunità e visitare la splendida villa settecentesca, donata ad Emmaus negli anni Novanta da Armanda Colognesi, per volontà testamentaria del fratello. Qui è sorto il progetto di Emmaus, che accoglie e dà lavoro a persone in difficoltà: volontari e “ospiti”, oltre a gestire assieme la vita quotidiana, raccolgono materiale usato, che verrà riciclato oppure rivenduto in un grande mercatino a Santa Maria Maddalena. Da vent’anni, Emmaus si autofinanzia solamente raccogliendo e rivendendo vestiti, mobili, libri, elettrodomestici ancora funzionanti, donati da comuni cittadini.

Nel periodo invernale, inoltre, è stata presente a Rovigo con un camper, offrendo bevande calde e coperte ai senzatetto. Per maggiori informazioni, visitare il sito www.emmausfiesso.it