Donatori in festa a Pettorazza

La Fidas Polesana celebra i propri donatori con tre giorni di festa a Pettorazza Grimani, tra incontri informativi, eventi e momenti celebrativi.

Il programma della festa

L’apertura della 44^ giornata del donatore di sangue è questo venerdì, 20 settembre, alle 21.00 al centro civico con “Mi diverto, guido e dono”, incontro informativo con Alessandro Lucifora, giudice onorario al tribunale di Rovigo, e Andrea Finessi, psicologo e psicoterapeuta, ex direttore del Servizio per le dipendenze dell’Ulss 5 polesana.

Sabato 21 settembre saranno protagonisti gli amici a quattro zampe, con una sfilata canina, alle 20.00, seguita dall’esibizione di cani addestrati a soccorso e difesa, a cura del centro addestramento di Cavarzere, dalle 22.00.

Domenica 22 settembre la celebrazione dei donatori, a partire dalle 9.00 del mattino, con il ritrovo in piazza Grimani a Pettorazza e il corteo per le vie cittadine. Alle 10.30 si terrà la santa messa, officiata dal vescovo di Chioggia, Adriano Tessarollo. Alle 11.20 sarà deposta una corona floreale al monumento ai caduti, dopodiché i partecipanti si sposteranno al centro civico per un incontro con le autorità. La manifestazione sarà allietata dalla Banda musicale di Berra.

I donatori di sangue Fidas

Sono quasi 1.300 i donatori di sangue iscritti alla Fidas e uno su dieci ha meno di 28 anni. L’anno scorso i nuovi donatori che si sono aggregati all’associazione sono stati 48. L’impegno dei donatori della Fidas polesana ha consentito di donare 2.155 sacche di sangue, di cui 374 di plasma, indispensabili per le operazioni chirurgiche e per la cura di diverse malattie.

I donatori benemeriti 2019

Ecco i donatori a cui andranno i riconoscimenti nella Giornata del donatore:

- Diploma di benemerenza (5 donazioni): Alemanno Daniele, Baldan Tiziana, Baldin Giorgia, Banin Marino, Bergamini Alessandro, Binatti Sara, Camacci Sara, Campaci Paolo, Cioce Alessio, Corrain Giada, Crepaldi Cinzia, Crivellari Nicola, Crivellin Giampaolo, Curina Leonardo, D'Alessandro Danilo, De Bei Massimo, Ferrarese Simonetta, Fornaro Marco, Forzati Matteo, Garbin Paola, Gasparin Paolo, Girello Lisa, Guarnieri Stefano, Guzzon Roberto, Leonardi Ludovico, Malin Rino, Mancin Silvia, Marchetti Giorgia, Merlin Cristina, Miazzo Maria Giovanna, Mosco Francesca, Naccari Sara, Osti Andrea, Osti Patrizia, Paralovo Francesco, Pezzolato Giada, Quaglio Graziella, Rossi Roberta, Scabin Federico, Sega Laura, Sega Roberta, Toffanello Nicola, Trombin Andrea, Valyte Zago Egle, Vendemiati Giovanni, Veronese Elena, Voltolina Alberto, Zoletto Bianca, Zoletto Pietro.
- Medaglia di bronzo (15 donazioni per gli uomini, 12 donazioni per le donne): Badio Giulia, Bardella Ilenia, Barison Enza, Bassi Mosè, Bellato Alfredo, Benetti Livio, Beordo Simone, Bettinelli Claudio, Boccato Kettj, Cantelli Michele, Castello Fabio, De Fazio Marco, Destro Piergiorgio, Di Corato Lorenzo, Ferrari Fabiola, Ferrari Marco, Finotelli Denis, Franchin Alberto, Frigato Luca, Ingegneri Marco, Luise Miriam, Marzolla Catia, Morin Greta, Naccari Davide, Pasqualini Samuele, Pavan Michele, Pilotto Roberta, Piva Elena, Pizzo Francesco, Polo Francesca, Reboli Alex, Rosestolato Luca, Sponton Gianluca, Talpo Susanna, Varolo Alessandra, Vassalli Alessia, Vignaga Alessandro, Zago Germano, Zanirato Matteo;
- Medaglia d'argento (30 donazioni per gli uomini, 25 donazioni per le donne): Bellettato Raffaele, Bonafé Gianluca, Bordina Denis, Cerantola Davide, Cipriani Luca, Frazzon Massimo, Gennai Cristian, Golinelli Silvano, Grandi Andrea, Maistro Roberto, Manfrinato Giovanni Maria, Marchesin Gaetano, Molteni Michele, Pasello Eddi, Ponzetto Alice, Renier Nicola, Roncon Simone, Scarparo Vito, Silvestrin Alessandro, Zanirato Andrea, Zecchini Massimo;
- Medaglia di argento dorato (50 donazioni per gli uomini, 40 donazioni per le donne): Bovo Mattia, Crepaldi Riccardo, Dal Re Nicola, Ferrari Mauro, Gnan Stefano, Lazzarini Rina, Lipari Salvatore, Main Alessio, Malengo Cristina, Medea Luca, Modena Renato, Molon Giacomo, Naccari Luca, Pallaro Luigi, Pasello Marzia, Sandrini Chiara, Sarain Marco, Spahic Rahima, Stoppa Alessandro, Tonazzi Stefano, Weffort Paroni Walter;
- Medaglia di argento dorato con fronda (70 donazioni per gli uomini, 55 donazioni per le donne): Barbetta Marcello, Crivellaro Claudio, Cuberli Aldo, Dan Simone, Guarnieri Gianluca, Perona Maria Assunta, Rossi Patrizia, Vettorello Pierpaolo, Zanellato Angelo, Zaninello Massimino;
- Croce di argento dorato (90 donazioni per gli uomini, 70 donazioni per le donne): Bergamini Claudio, Boaretto Sandro, Braga Giuseppe, Cappato Antonietta, Donà Stefania, Fini Loris, Greggio Antonio, Mascellani Andrea, Paoli Mauro;
- Stella di argento dorato (110 donazioni per gli uomini, 85 donazioni per le donne): Bean Gino, Bovolenta Caterino, Forzato Massimo, Laurenti Carlo, Nonnato Davide;
- Pergamena per 100 donazioni: Anselmi Renato, Finotti Mario, Frigato Antonio, Frigato Maurizio, Marangoni Maurizio, Paralovo Maurizio, Spinello Pietro;
- Diploma di donatore emerito: Bertarella Adriano, Bertoncello Mario, Nissacco Mario, Chiarioni Maurizio, Crepaldi Sara, Crepaldi Vittorio Fabrizio, Domeneghetti Mauro, Fabbris Roberto, Folco Alessandra, Sponton Giovanni, Visentin Giuliano
- Premiati con targa: Chiarion Maurizio (133 donazioni), Sponton Giovanni (149 donazioni).