Giornata della Memoria

La Giornata della Memoria è occasione non solo per commemorare le vittime dei lager nazisti, ma anche per informarsi, approfondire, conoscerne le cause. Sono molte le associazioni che in questi giorni stanno promuovendo incontri ed eventi. Eccone alcuni:

Medicina ed etica ai tempi del nazismo
Venerdì 18 gennaio, alle 21.00 alla biblioteca "Buchaster" di Costa di Rovigo, "Medicina ed etica ai tempi del nazismo. Dal giuramento di Ippocrate al Codice deontologico", incontro con Andrea Sensidoni. Promosso da associazione culturale Il Fiume.

Le leggi razziali
Lunedì 21 gennaio, alle 11.00 nell'atrio delle scuole medie di Costa di Rovigo, "Le leggi razziali", incontro con Maria Chiara Fabian, associazione Il Fiume. Sarà esposta la mostra sul razzismo e la sua pubblicistica del Centro Documentazione Polesano. La mostra resterà aperta dal 21 al 26 gennaio.

Binario 21
Lunedì 21 gennaio, alle 18.00 nella sede dell'Arci di Rovigo, in viale Trieste, 29, proiezione del film "Binario 21" di Felice Cappa e Moni Ovadia, con intervista a Liliana Segre. Introduce Luigi Contegiacomo, storico.

Che non accada mai più?
Giovedì 24 gennaio, alle 17.00 all'archivio di Stato, in via Sichirollo a Rovigo, "Che non accada mai più? Il passato e la memoria", conferenza con Claudio Vercelli e Claudio Luciano, storici. Promossa dall'Arci di Rovigo.

Schindler's list
Venerdì 25 gennaio, alle 20.00 al teatro Don Bosco di Rovigo, proiezione del film "Schindler's list" di Steven Spielberg. Promossa dall'Arci di Rovigo.

L'orrore dell'Olocausto
Venerdì 25 gennaio, alle 21.00 alla Casa della Cultura e della Legalità, in via dei Partigiani, 262 a Salvaterra di Badia Polesine, proiezione del film "Il figlio di Saul" di László Nemes. In concomitanza, sarà allestita e presentata la mostra “Holocaust” del giovane artista Patrick Wieser, che sarà presente. Promosso dal Centro documentazione polesano.

L'ebraismo in Franz Kafka
Sabato 26 gennaio, alle 18.00 all'hotel Regina Margherita a Rovigo, "L'ebraismo in Franz Kafka", conferenza con Michele Salomone, esperto di ebraismo. Promossa dall'Arci di Rovigo.

Mi ricordo
Domenica 27 gennaio, l'associazione Amici di Elena e la parrocchia di San Pio X organizzano "Mi ricordo": alle 17.45, dopo la messa, nella sala parrocchiale in piazza Perosi, letture e proiezioni sulla Shoah e l'infamia delle leggi razziali, per ricordare le vittime, i deportati e i giusti che si opposero. Al termine, conferimento di libri sulla Shoah alla Little Free Library di San Pio X.

Le leggi razziali
Lunedì 28 gennaio, alle 9.00 alle scuole medie di Stienta, "Le leggi razziali", incontro con Maria Chiara Fabian, associazione Il Fiume. Sarà esposta la mostra sul razzismo e la sua pubblicistica del Centro Documentazione Polesano. La mostra resterà aperta dal 28 gennaio al 1° febbraio.

Gli ebrei turchi internati a Taglio di Po
Mercoledì 30 gennaio , alle 9.00 a Palazzo Celio a Rovigo, intervento su "Le vicende degli ebrei turchi internati a Taglio di Po", a cura di Roberto Felloni. Promosso da associazione culturale Il Fiume.