In queste settimane di emergenza, sono molti i volontari impegnati non solo a fronteggiare direttamente l'epidemia, ma anche a supportare le fasce di popolazione più fragili. Ecco come è possibile dare una mano.

Nell'intento di offrire alle associazioni le informazioni più chiare e complete, pubblichiamo un elenco di domande e risposte utili per le associazioni della nostra provincia, in riferimento alle ultime novità di legge sul contenimento dell'epidemia di coronavirus.

I servizi del Csv sono aperti ma, a seguito del DPCM dell’11 marzo 2020 sulle misure di contenimento dell’emergenza da Coronavirus, fino al 3 aprile, sono sospese le attività a diretto contatto con l'utenza. I servizi sono accessibili via telefono o e-mail.

L'emergenza coronavirus costringe molte associazioni a rinviare le assemblee, l'approvazione del bilancio e l'adeguamento degli statuti. Il "Decreto cura Italia" risponde al problema, slittando queste scadenze per il Terzo Settore al 31 ottobre 2020.

Entro il 31 marzo 2020, anche le associazioni devono inviare all’Agenzia delle entrate le Certificazioni Uniche relative ai propri collaboratori e consulenti qualora, nel corso del 2019, abbiano versato ritenute d'acconto su compensi a personale retribuito.

Il Csv di Rovigo e le associazioni della coprogettazione “Cantiere Paesaggio” promuovono il concorso fotografico “Scatti in avanti”, dedicato all'osservazione e alla percezione del paesaggio naturale, urbano o degradato. Scadenza: 10 maggio 2020.

E' aperto il concorso "Il volontariato che immagini", che mira a stimolare la creatività dei giovani sui temi del volontariato, dell’impegno civico e della solidarietà, attraverso fotografie, video e cortometraggi, disegno e dipinti. Scadenza: 29 febbraio 2020.

Venerdì 7 febbraio 2020 a Padova si terrà l'inaugurazione di Padova Capitale Europea del Volontariato 2020. Alla cerimonia partecipa il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il Csv di Rovigo raccoglie iscrizioni per un pullman.

Venerdì 31 gennaio, dalle 14.00 alle 19.00, e sabato 1 febbraio, dalle 9.00 alle 13.00, corso per realizzare progetti innovativi e nuovi modelli di coesione sociale, rivolto alle associazioni del territorio. Il corso è condotto da Flaviano Zandonai.

Sabato 18 gennaio 2020 nella sala della Pescheria Nuova di Rovigo, Giornata della condivisione e del volontariato, promossa dal Centro servizi volontariato assieme alle associazioni che realizzano attività e progetti per le persone con disabilità.

Pagine

In questi giorni, molte associazioni e gruppi di volontari si stanno attivando per fronteggiare l'emergenza coronavirus con consegne di pasti e farmaci a domicilio per le fasce più fragili e sole della popolazione.
Ecco una rassegna, in costante aggiornamento.

L'asilo notturno "Arcobaleno" di Arcisolidarietà accoglierà i suoi ospiti 24 ore su 24, per offrire uno spazio sicuro in cui trascorrere le ore durante l'emergenza Covid19. Ma servono volontari per coprire tutti i turni.

Nei giorni dell'appello a rimanere a casa, numerose associazioni si sono poste il problema delle persone senzatetto e in condizioni di indigenza. Di seguito alcune delle realtà impegnate in prima linea in questo contesto.

L'associazione Officine Sociali, che gestisce alcuni centri sollievo Alzheimer, ha attivato un servizio di consulenza e sostegno telefonico, rivolto ai familiari di persone malate di Alzheimer e a chiunque abbia bisogno di sostegno psicologico.

Sono attive in questi giorni diverse campagne di raccolta fondi per sostenere l''impegno dei volontari, del personale sanitario e dei molti operatori in campo per fronteggiare l'emergenza sanitaria causata dal coronavirus. Ecco una panoramica.

Quest'anno le uova di Pasqua della Fionda di Davide sono due volte solidali: oltre a sostenere il commercio etico, finanziano i progetti di accoglienza per senza dimora, rifugiati e richiedenti asilo durante l'emergenza corona virus.

Per rafforzare le misure di prevenzione contro l'epidemia da corona virus, l'Avis provinciale e la Fidas polesana promuovono la prenotazione delle donazioni di sangue tutti i giorni della settimana nei tre centri trasfusionali della provincia, Adria, Rovigo e Trecenta.

Per affontare le conseguenze dell'emergenza e dell'isolamento in casa, in provincia di Rovigo si sono attivati due diversi servizi di supporto psicologico e sostegno, entrambi gratuiti e gestiti da psicologi e operatori competenti.

Quest'anno le tradizionali colombe pasquali dell'associazione Danilo Ruzza si possono ordinare per telefono o e-mail. Un gesto per promuovere le campagne a favore della donazione di midollo osseo e cordone ombelicale.

Le restrizioni per contenere l'epidemia da coronavirus stanno mettendo in difficoltà le associazioni che si occupano di animali randagi, che si sostengono con raccolte di alimenti presso negozi e supermercati. Come aiutarle.

Pagine