Manovra finanziaria e non profit

EX

Secondo il Forum del Terzo settore si tratta di “una manovra ingiusta che taglia ogni prospettiva di crescita per il paese”.
Per l’Unione delle cooperative è un “provvedimento triste perché colpisce le fasce più deboli delle categorie produttive e, indirettamente, anche tutti coloro, ancora più disagiati che di tali servizi usufruiscono: anziani, svantaggiati, immigrati”.

- Comunicato Campagna i diritti alzano la voce (formato .pdf)

- Comunicato_Forum_Terzo Settore (formato .pdf)

- Comunicato stampa: le proposte della Fish (formato .pdf)

- Emendamenti della Fish (formato .pdf)

- Le proposte di Sbilanciamoci (formato .pdf)

- Manovra, appello contro la guerra e le spese militari, di padre Alex Zanotelli (formato .pdf)

- Comunicato Tavola_per_la_pace (formato .pdf)

- Comunicato dell'Alleanza delle cooperative (formato .pdf)

- Acli:_Se_non_pagano_i_ricchi, chi pagherà? (formato .pdf)

- Giù_le_mani_dal_Terzo_Settore -_Terra_del 7_settembre 2011 (formato .pdf)

 

Leggi anche:

Tagli al non profit nella Finanziaria, 17 luglio 2011