Progetti sperimentali di volontariato

Lo stanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è di 2.300.000,00 euro. Possono presentare progetti le Organizzazioni di Volontariato legalmente costituite da almeno due anni e iscritte al Registro regionale del volontariato.
Il costo complessivo di ciascun progetto non potrà superare 40.000,00 euro comprensivo della quota di contributo ministeriale (90%) e della quota posta a carico dell'organizzazione proponente (10%).

Anche per il 2011 c’è la possibilità di inserire, come quota parte a carico dell'organizzazione,  “la
valorizzazione delle attività di volontariato”, che non costituiscono un costo, ma la stima figurativa
del corrispondente costo reale.

Tra le novità di questa Direttiva, la possibilità di presentare il progetto anche per via telematica, con una piattaforma predisposta da CsvNet per il Ministero, che consentirà la compilazione on line del formulario, l'invio e la rendicontazione dei progetti. Il sistema informatico permetterà alle OdV di visualizzare da subito eventuali errori ed omissioni, ed evitare così l'inammissibilità del progetto.

Info: http://www.lavoro.gov.it/Lavoro/md/AreaSociale/Volontariato/Progetti/Progetti+sperimentali.htm