Nuova sede e corsi di formazione al laboratorio "La Formichina"

Riapre in una sede più grande e con nuovi servizi "La Formichina", il laboratorio di Arcisolidarietà che offre ai cittadini servizi di stiro e cucito, riparazione di biciclette e altri lavori utili. Impiegherà persone disoccupate o inoccupate, dopo un periodo di formazione.

Dopo la prima sperimentazione partita l'anno scorso, "La Formichina" si trasferisce in una nuova sede, più spaziosa e in grado di offrire nuovi servizi alla cittadinanza, in via Giordano Bruno, 15 (dietro al distributore Agip di corso del Popolo).

Da martedì 8 novembre sono iniziati i corsi di formazione sul cucito, la riparazione di biciclette e di stireria, tutti condotti da volontari dell'associazione, che affiancheranno i futuri operatori.

Obiettivo dei corsi è fornire competenze ad un gruppo di persone che saranno poi impiegate, mediante voucher e buoni spesa, all'interno del laboratorio stesso.

Alla "Formichina" i cittadini potranno rivolgersi per chiedere piccole riparazioni, servizio di stireria, cucito e altri servizi. Attualmente sono 16 i partecipanti ai corsi di formazione, metà italiani e metà con cittadinanza straniera.
Il progetto è realizzato da Arcisolidarietà in collaborazione con associazione Sant'Andrea, Assopace, Donne in Nero e Fiab di Rovigo.
Per informazioni: tel. 328.1459263