Servizio civile in associazione

Scarica la graduatoria completa. Sono ammessi i primi 6 candidati idonei in graduatoria. In caso di ritiro, saranno ripescati i candidati, giudicati idonei, scorrendo i successivi posti in graduatoria.

Nel dettaglio, il progetto "Giovani per il Sociale" prevede:
- n. 5 posti per 24 ore settimanali, con un’indennità giornaliera di 12,00 euro e un premio di fine servizio di 1.600,00 euro (durata: 12 mesi)
- n. 1 posto per 18 ore settimanali, con un’indennità giornaliera di 9,00 euro e un premio di fine servizio di 1.200,00 euro (durata: 12 mesi)
Sono previsti copertura assicurativa, buoni pasto e rimborsi per trasferte o altre spese sostenute nell’ambito del progetto (e preventivamente concordate con l’Ente).

Descrizione del progetto
I volontari in Servizio civile regionale presteranno servizio all’interno di alcune associazioni socie di Polesine Solidale, affiancando i volontari e gli operatori e supportando i servizi già esistenti. Le attività del progetto si suddividono in quattro aree tematiche, all’interno delle quali operano le 11 associazioni coinvolte (Cfr. Tabella 1 in allegato):

1. Area povertà
- n.1 volontario presso Arcisolidarietà e comunità Emmaus di Fiesso Umbertiano.
- n.1 volontario presso Associazioni Portaverta e San Vincenzo De Paoli.

2. Area disabilità e salute mentale
- n.1 volontario presso Pianeta Handicap e Aitsam – Associazione Italiana Tutela Salute Mentale a Rovigo.

3. Area trasporto di non autosufficienti
- n.1 volontario presso Blu Soccorso (Lusia) e Associazione volontari del soccorso (Badia Polesine);
- n.1 volontario presso Croce Blu (Gaiba) e Croce Azzurra (Bergantino).

4. Area anziani
- n.1 volontario presso  presso l’associazione Auser Volontariato Polesine e presso l'Associazione Polesine Solidale.

L'attività inizierà il 2 aprile 2012 e si concluderà l'1 aprile 2013. I candidati selezionati devono presentare il certificato di idoneità fisica entro giovedì 22 marzo.

Riferimenti
Responsabile legale dell’ente Remo Agnoletto, Presidente Associazione Polesine Solidale
OLP -Operatore locale di progetto Luca Dall’Ara, direttore Csv
Tutor Francesco Casoni: info@polesinesolidale.it

Allegati:
- Esiti delle selezioni (formato .pdf)
- Certificato di idoneità fisica (formato .pdf)
- Bur Regione Veneto n. 7 del 27/01/2012 (formato .pdf)
- Sintesi progetto “Giovani per il sociale” (formato .pdf)
- Disciplina dei rapporti tra enti e volontari in Servizio civile regionale - Estratto del Bur n. 12 del 7 febbraio 2012 (formato .pdf)