Invio del modello Eas per variazioni di dati

Entro il 2 aprile gli enti associativi devono presentare nuovamente il modello EAS se nel corso del 2011 sono intervenute modificazioni significative nei dati già trasmessi.

Qualora siano intervenute modifiche solo nei dati anagrafici dell’associazione o del rappresentante legale, anziché inviare nuovamente il modello EAS, è sufficiente che l’associazione si rechi presso la locale Agenzia delle Entrate e che compili un nuovo modello AA5/6 (se ha solo il codice fiscale) o AA7/10 (se ha la partita IVA).
Non va reinviato il modello EAS neppure se sono variati semplicemente i dati relativi alle domande 20, 21, 23, 24, 30, 31 e 33 (sostanzialmente informazioni su dati di bilancio e sul numero dei soci).

Una nuova comunicazione è invece necessaria, ad esempio, se l’associazione utilizza spazi in locazione quando prima venivano utilizzati in comodato gratuito, se l’associazione ha assunto uno o più dipendenti, se ha realizzato attività di raccolte pubbliche di fondi prima non effettuate, se nel 2011 ha iniziato a chiedere corrispettivi nei confronti di non associati.
Nel caso in cui si renda necessaria una ripresentazione del modello, dovranno essere inseriti tutti i dati richiesti dalle 38 domande e non solamente quelli variati, salvo i casi di compilazione semplificata.
La possibilità di compilare solo una parte del questionario è riservata alle associazioni già iscritte in particolare albi/registri come, ad esempio, le associazioni iscritte al registro delle Associazioni di Promozione Sociale, le associazioni e società sportive dilettantistiche riconosciute dal CONI e le associazioni che abbiano ottenuto la personalità giuridica.

Le Organizzazioni di Volontariato iscritte al registro (L. 266/91) sono in generale esenti dalla compilazione del modello EAS e dunque anche dal reinvio del modello. Fanno eccezione quelle organizzazioni che svolgono attività commerciali e produttive che vanno oltre quelle “marginali” previste dal D.M. del 25.05.1995 e che avranno pertanto aperto una posizione IVA. In questo caso le OdV hanno comunque diritto alla compilazione “semplificata”.

Sono esenti anche:
- le Onlus di opzione (che hanno ottenuto l’iscrizione all’Anagrafe Unica tramite domanda alla Direzione Regionale delle Entrate);
- le associazioni non governative (ONG) riconosciute idonee in base alla L 49/87;
- le pro-loco che hanno optato per il regime contabile previsto dalla L. 398/00;
- le associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al CONI che non svolgono attività di natura commerciale né decommercializzata (altrimenti sono tenute alla compilazione del modello in forma semplificata).

Quanto alla scadenza, la norma che ha istituito l’obbligo del modello EAS (articolo 30, comma 1, del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni,
dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2,) prevede che gli enti tenuti all’invio debbano anche segnalare le variazioni intervenute entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello in cui sono intervenute. Poiché quest’anno il 31 marzo cade di sabato, il termine è prorogato al primo giorno non festivo, per cui il 2 aprile.

Le associazioni che si sono appena costituite sono tenute all’invio entro 60 giorni dalla data risultante dall’atto costitutivo.

Si ricorda che l’obbligo riguarda tutte quelle associazioni che si avvalgono dell’esenzione da imposte e IVA sulle quote sociali e sugli eventuali corrispettivi per beni o servizi ceduti ai soci (agevolazioni previste dall’art. 148 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi). E’ dunque sufficiente riscuotere le quote sociali dagli iscritti per essere tenuti all’invio, salvo i casi di esenzione citati.

Il CSV, oltre ad essere disponibile per l’assistenza alla compilazione, ha una convenzione in essere con i CAF della provincia per la trasmissione telematica del modello (obbligatoria) ad un costo agevolato.

Allegati:
-    Modello EAS (formato .pdf)
-    Istruzioni per la compilazione (formato .pdf)
-    Guida operativa CSVnet (formato .pdf)
-    Elenco CAF convenzionati (formato .pdf)