Premio Amnesty Emergenti 2013

Dal 18 al 21 luglio 2013 il festival "Voci per la Libertà - Una canzone per Amnesy", torna a Rosolina Mare per promuovere i diritti umani attraverso le voci e la musica di esordienti e grandi nomi. E' aperto il bando di selezione.

Due i concorsi indetti da Amnesty: il premio Amnesty Italia Emergenti è dedicato a band o solisti emergenti, che si sfideranno sul palco di Voci per la Libertà, con almeno una canzone del repertorio dedicata ai diritti umani; il premio Amnesty Italia, rivolto ai "big" della musica italiana, punta a selezionare un'artista che abbia trattato con una canzone il tema dei diritti umani.

Premio Amnesty Italia Emergenti 2013
Sono 9 gli artisti emergenti (band o solisti) che potranno esibirsi a "Voci per la Libertà" per le semifinali e finali tra il 18 e il 21 luglio, assieme a musicisti italiani di fama nazionale e davanti al vasto pubblico estivo di Rosolina Mare. Occorre candidarsi entro il 13 aprile 2013, utilizzando l'apposita scheda di iscrizione e seguendo le indicazioni riportate sul bando di concorso. Maggior dettagli sul sito www.vociperlaliberta.it

Premio Amnesty Italia 2013
Amnesty è alla ricerca di candidati per il premio, un riconoscimento ad artisti nazionali impegnati con la propria musica su tematiche relative ai diritti umani. La nomination deve riguardare una canzone pubblicata nel 2012, scritta da un big della musica italiana e incentrata sul rispetto dei diritti umani. Una giuria di critici musicali ed esperti di diritti umani selezionare il nome tra quelli proposti. Per segnalare un artsita, scrivere entro il 31 gennaio a info@vociperlaliberta.it

Info e aggiornamenti: www.vociperlaliberta.it

Allegati:
- Bando Voci per la Libertà 2013 (formato .pdf)
- Scheda di iscrizione (formato .doc)