Legambiente, campo estivo a Rosolina

Al via il campo di volontariato internazionale di Legambiente a Rosolina Mare, due settimane di impegno attivo su diritti umani, turismo sostenibile e volontariato ambientale. E' uno dei campi previsti dal progetto "Esc - Esci, scopri, comunica" di Legambiente Veneto.
 
Il campo è iniziato il 17 luglio al Campeggio Rosapineta di Rosolina Mare, con la partecipazione di 12 ragazzi e ragazze dai 18 ai 30 anni, provenienti da diversi paesi europei ed extraeuropei. I volontari nei primi giorni collaboreranno con i volontari di "Voci x la Libertà", garantendo la sostenibilità ambientale del festival nazionale sui diritti umani di Amnesty International, in programma dal 18 al 21 luglio 2013 proprio a Rosolina Mare. In seguito si dedicheranno alla pulizia della spiaggia di Caleri e al monitoraggio dei flussi turistici nella spiaggia libera.

"L’impegno di giovani volontari a Rosolina Mare in attività di monitoraggio ed educazione al turismo sostenibile - spiega Luigi Lazzaro, Presidente di Legambiente Veneto - vuole contribuire a valorizzare il contributo che il volontariato può dare alla pubblica amministrazione, soprattutto in casi, come quello di Rosolina, di amministrazioni sensibili ed impegnate nella cura dell’ambiente, nella tutela del patrimonio naturalistico e nella promozione di un utilizzo sostenibile delle risorse".

Info: www.legambienteveneto.it