F24 per via telematica sopra i mille euro

Dal 1° ottobre 2014, i versamenti da modello F24 devono essere effettuati anche dai soggetti senza partita IVA, esclusivamente in via telematica.

L'invio può essere effettuato direttamente o attraverso intermediari convenzionati. La modalità diretta è obbligatoria in caso di delega di versamento "a saldo zero", per la presenza di compensazioni fiscali. Gli intermediari della riscossione devono essere convenzionati con l`Agenzia delle Entrate (compreso home banking).

Soltanto i modelli F24 senza compensazione e di importo fino a 1.000 euro possono ancora essere pagati, dai soggetti senza partita IVA, presentando la delega cartacea in banca o in posta. In questo caso il pagamento potra` essere effettuato anche in contanti, senza necessariamente aprire un rapporto di conto corrente.

Info: www.agenziaentrate.gov.it