Un Natale di solidarietà

Sono moltissime le iniziative di solidarietà promosse dalle associazioni polesane al fine di donare un Natale di serenità a tante persone e famiglie in condizioni di difficoltà. Raccolte fondi, donazioni di giocattoli, cibi, vestiti per contribuire a rendere meno pesante la chiusura di questo difficile 2020.

 

Mercatino solidale per il laboratorio Edera

Shopping solidale al mercatino realizzato da Pianeta Handicap presso il laboratorio di ceramica Edera: vasi, piatti, oggetti di arredo realizzati da volontari e persone con disabilità. Il ricavato servirà a sostenere un nuovo progetto di socialità e creatività per persone disabili.  Il laboratorio aprirà le porte esclusivamente su appuntamento. Per informazioni: 338 3825181 -  info@pianetahandicap.it

 

Natale nel Cuore con Bandiera Gialla

UILDM e Bandiera Gialla a sostegno di Fondazione Telethon: le due associazioni hanno deciso di lavorare in sinergia per la promozione di una raccolta fondi natalizia a favore della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare per lo sviluppo di nuove cure. È possibile contribuire acquistando un “Cuore di cioccolato” al latte, fondente o con granella di biscotto. La prenotazione e la distribuzione sono a cura di Bandiera Gialla. Per informazioni: bandieragiallarovigoodv@gmail.com

 

Arcisolidarietà: un piccolo gesto per chi è meno fortunato

Al via la raccolta fondi per donare prodotti per l’igiene e la cura della persona all’Asilo Notturno Arcobaleno: asciugamani, schiuma da barba, rasoi, assorbenti, dentifrici, spazzolini sono oggetti della quotidianità, la cui mancanza può comportare notevole disagio. Con una piccola donazione è possibile migliorare la vita di tante persone che sono rimaste senza casa. Per informazioni: https://www.arcisolidarietarovigo.it/donazione/

 

Natale con chi è più fragile per Comunità di Sant’Egidio

Come ogni anno Comunità di Sant’Egidio si impegna a regalare il Natale a chi è più povero e fragile, raccogliendo doni per anziani, senza fissa dimora, famiglie in condizioni di difficoltà economica. I modi per aiutare sono molti. Per sapere come fare, dal 4 all’11 dicembre è possibile partecipare ad alcuni incontri on line che, oltre a fornire informazioni pratiche, aiuteranno a scoprire il senso del Natale insieme ai più poveri. Per iscrizioni: https://forms.gle/E5uhtaYwnpAsAiRp7

 

Stelle di Natale per AIL

Torna il tradizionale appuntamento con la raccolta fondi a favore della ricerca e dell’assistenza a malati oncoematologici. Il 5, 6, 7 e 8 dicembre, i volontari AIL – Associazione Italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma – saranno presenti ad, a Rovigo e sul sagrato di diverse chiese del Polesine con i banchetti per la vendita delle classiche stelle di Natale. Per informazioni: 0426 901077 - 329 405 6163 - ail.rovigo98@gmail.com

 

Solidarietà a Lendinara per chi ha più bisogno

Pro Loco, gruppo AVIS Gino Favaro, Caritas, Protezione Civile e Amici di San Francesco a servizio della comunità di Lendinara: da mercoledì 9 a sabato 12, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.30, i cittadini potranno recarsi presso il Palazzetto dello Sport per donare generi di prima necessità che saranno successivamente distribuiti a circa 450 famiglie in difficoltà economica.

 

Scatole di Natale ad Adria per i meno fortunati

Entro il 21 dicembre è possibile donare indumenti, dolci e oggetti. Il tutto potrà essere confezionato e accompagnato da un biglietto di auguri per rallegrare le festività delle famiglie che stanno vivendo momenti di difficoltà. Il punto di raccolta delle scatole, da consegnare entro il 21 dicembre, è la canonica della parrocchia del Cristo Divin Lavoratore di Carbonara. I giorni di consegna sono lunedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 9:30 alle ore 12:30.

 

Dolcezze contro la sclerosi multipla

Torna il Natale solidale di AISM. Panettoni e pandori artigianali per aiutare le persone con sclerosi multipla: un modo “dolce” e intelligente per manifestare attenzione e solidarietà nel periodo più magico dell’anno. Tutto il ricavato dell’evento sarà destinato ad AISM per il finanziamento dei servizi che l’Associazione garantisce alle 126.000 persone con sclerosi multipla in Italia. Per informazioni e prenotazioni: 333 5975311.

 

Pagina in continuo aggiornamento.