Volontariato e sanità possono collaborare più strettamente per garantire il benessere del paziente. Da questa tesi ha preso le mosse il convegno "Curare e prendersi cura", sabato 3 dicembre 2016 alla Cittadella Sanitaria di Rovigo.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato l'Avviso per la presentazione di progetti sperimentali e innovativi da parte delle organizzazioni di volontariato. Scadenza: 5 dicembre 2016, ore 15.00.

Sabato 19 e 26 novembre 2016, alla biblioteca comunale di Lendinara, in via Conti, 30, due seminari promossi dal Csv con il Comune di Lendinara, sulla costituzione di nuove associazioni e sulla corretta gestione di un'organizzazione non profit.

E' dedicato al volontariato nei grandi eventi il nuovo numero di VDossier, la rivista curata da una rete di Csv italiani: riflessioni, nodi critici, quesiti aperti, ma anche spunti e consigli per non disperdere una risorsa preziosa per tutto il volontariato.

Gli enti che non hanno ancora provveduto a inviare il modello Eas all'Agenzia delle Entrate possono provvedere entro il 30 settembre 2016 a regolarizzare la propria situazione. E' prevista una sanzione di 258,00 euro.

Le associazioni che non hanno provveduto agli adempimenti previsti per richiedere il 5 per mille per l'anno 2016 hanno la possibilità di regolarizzare la loro posizione, versando una sanzione di 258 euro entro il 30 settembre 2016.

Anche le associazioni possono accogliere studenti in Alternanza scuola lavoro, prevista per tutti gli istituti dalla Riforma della scuola. Il Csv è disponibile per favorire l'incontro tra le richieste della scuola e l'offerta del volontariato locale.

Anche quest'anno il Centro di servizio per il volontariato propone agli Istituti superiori percorsi per conoscere e sperimentare il volontariato, la solidarietà e la cittadinanza attiva. Tra le novità, l'Alternanza scuola lavoro nelle Associazioni.

E’ on line la graduatoria provvisoria dei candidati al progetto di Servizio civile nazionale “Giovani, cittadinanza, solidarietà”, promosso dall'Associazione Polesine Solidale, che prevede due posti presso il Csv di Rovigo.

Il Centro servizi volontariato di Rovigo promuove il progetto "Volontari in sicurezza", in collaborazione con Stea Consulting Sas, per consentire alle Associazioni di rispettare quanto previsto in materia di sicurezza dei volontari e degli operatori.

Pagine

Venerdì 13 aprile 2018, alle 16.00 al reparto pediatrico dell'ospedale di Adria, prende il via la "Dispensa della felicità", biblioteca realizzata dall'associazione Attive Terre nell'ambito di un progetto sostenuto dal Csv. Seguirà la rappresentazione "Regalo prezioso".

Le nuove direttive sull'organizzazione di eventi - e in particolare la direttiva Gabrielli - richiedono anche alle associazioni prescrizioni e incombenze a cui attenersi. Se ne parlerà martedì 10 aprile 2018, alle 21.00 nella sala della Gran Guardia di Rovigo.

E' in onda dal 5 aprile la nuova puntata di Radio Volontariato. Ospiti tre giovanissimi - Maxim, Laura e Sol - che stanno trascorrendo a Rovigo un periodo di scambio, studiando nelle nostre scuole superiori, grazie ai progetti dell'associazione Intercultura.

Sono oltre 200 le associazioni, organizzazioni e istituzioni della provincia di Rovigo a cui è possibile destinare il 5 per mille della dichiarazione dei redditi. L'elenco permanente dei potenziali beneficiari è stato pubblicato dall'Agenzia delle Entrate.

E' arrivato al collegio comboniano di Karthoum il generatore di corrente elettrica, acquistato grazie ai fondi raccolti dall'associazione Bandiera Gialla di Rovigo. Consentirà alla scuola del paese africano di funzionare anche durante i frequenti black out.

Nella sede del Centro servizi volontariato di Rovigo è disponibile uno sportello di consulenza sull'amministratore di sostegno, gestito dall'associazione Pianeta Handicap. E' gratuito e curato da avvocati esperti. Si accede su appuntamento

Sono 642 i nuovi iscritti all'Avis in provincia di Rovigo, ma occorre aumentare le donazioni, che nel 2017 sono calate. L’assemblea dell’Avis provinciale, che si è tenuta sabato scorso, ha messo sotto i riflettori i dati della più grande associazione di donatori.

E' "L'uomo nero" di Brunori Sas la canzone vincitrice del Premio Amnesty Italia 2018, indetto da Amnesty e dall'associazione Voci per la Libertà per premiare il migliore brano sui diritti umani. La premiazione avverrà il 22 luglio 2018 a Rosolina Mare.

In occasione della 16^ Mostra Internazionale di Architettura, la Biennale di Venezia rinnova il "Progetto Accessibilità", che mira al coinvolgimento di persone seguite in centri di sostegno, case di accoglienza, comunità educative e terapeutiche.

Il progetto "Trovare la strada per le chiavi di casa" dell'associazione Down Dadi di Adria, per promuovere l'autonomia di persone disabili, è candidato al bando di Aviva Community Fund. Chiunque voglia sostenerlo, può votarlo on line fino al 28 marzo 2018.

Pagine