Entro il 7 marzo 2017, anche le Associazioni devono all’Agenzia delle Entrate le Certificazioni Uniche relative ai propri collaboratori o consulenti qualora, nel corso del 2016, abbiano versato ritenute d'acconto su compensi a personale retribuito.

Entro il 31 marzo 2017 le Associazioni che, nel corso del 2016, hanno modificato aspetti rilevanti delle proprie attività e statuti sono tenute ad inviare un nuovo modello EAS all’Agenzia delle Entrate. L'invio va effettuato per via telematica.

Dal 2017 non sarà più necessario, per le associazioni interessate a beneficiare del 5 per mille, presentare ogni anno la richiesta di iscrizione agli elenchi. Lo stabilisce il Decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 agosto 2016.

Le persone che svolgono attività riparativa per un reato in un'associazione (Lavori di pubblica utilità, messa alla prova) devono avere l'assicurazione anti infortuni. Il costo, però, sarà rimborsato grazie ad un fondo del Ministero del Lavoro.

Anche quest'anno, le associazioni di volontariato che posseggono mezzi per il trasporto disabili e anziani, possono chiedere l'esenzione della tassa automobilistica alla Regione Veneto, inviando l'apposito modulo alla Direzione servizi sociali.

L'Istat ha dato il via alla rilevazione campionaria del mondo non profit. Coinvolgerà 40.000 enti del Terzo Settore in tutta Italia. I Centri di servizio per il volontariato supporteranno le associazioni nella compilazione del questionario.

Il Csv promuove un bando per il finanziamento di progetto promossi da Associazioni di volontariato. E' rivolto alle Odv, iscritte al registro regionale (L. 266/91), della provincia di Rovigo. La scadenza è il 31 dicembre 2016, ore 12.00.

Volontariato e sanità possono collaborare più strettamente per garantire il benessere del paziente. Da questa tesi ha preso le mosse il convegno "Curare e prendersi cura", sabato 3 dicembre 2016 alla Cittadella Sanitaria di Rovigo.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato l'Avviso per la presentazione di progetti sperimentali e innovativi da parte delle organizzazioni di volontariato. Scadenza: 5 dicembre 2016, ore 15.00.

Sabato 19 e 26 novembre 2016, alla biblioteca comunale di Lendinara, in via Conti, 30, due seminari promossi dal Csv con il Comune di Lendinara, sulla costituzione di nuove associazioni e sulla corretta gestione di un'organizzazione non profit.

Pagine

Libreria Apogeo e associazione "Danilo Ruzza" lanciano una raccolta fondi per organizzare un grande evento di beneficenza: una cena con almeno 300 persone nel centro di Adria, per sostenere i progetti dell'associazione di donatori di midollo osseo.

Amnesty International Italia promuove cinque campi estivi di volontariato, come opportunità per avvicinarsi all'organizzazione impegnata nella difesa dei diritti umani e condividere una "vacanza alternativa" con altri coetanei di tutta Italia.

Sono aperte le iscrizioni ai campi estivi di Mani Tese. Anche quest'anno, l'Ong propone esperienze in tutta Italia sul tema delle migrazioni e quello dell’economia circolare, in cui i giovani sperimenteranno formazione, lavoro, divertimento e relazione.

Sabato 9 giugno 2018, il circolo di Legambiente Rovigo organizza una mattinata di pulizia di parco Langer, nel quartiere Commenda, e di manutenzione dei sentieri all'interno del bosco, per scoprire e tutelare l'area verde. L'iniziativa è gratuita e aperta a tutti.

La storica band "Ladri di Carrozzelle" arriva a Lendinara, venerdì 1 giugno 2018, alle 21.00 in piazza Risorgimento, con un concerto a ingresso libero, promosso dal Comune di Lendinara, in collaborazione con diverse associazioni locali.

Tre volontari di Dottor Clown Rovigo che hanno partecipato ad una missione in Palestina racconteranno la loro esperienza e le loro emozioni in un incontro aperto a tutti, giovedì 31 maggio, alle 21.00 nella sede del Csv Rovigo. L'incontro è a ingresso libero.

Si conclude il progetto "Leggo Dunque Sogno", percorso dedicato alla lettura come strumento per aiutare gli altri, realizzato dall'associazione Attive Terre di Adria, con il sostegno del Csv e la collaborazione di scuole e altre istituzioni del territorio.

Si chiude lunedì 21 maggio 2018 nel Delta del Po, l'anno accademico delle Università Popolari Auser del Veneto. L'evento regionale inaugura anche un'iniziativa di promozione del territorio polesano, proprio attraverso la rete delle Università Popolari.

E' Barbara Grande la nuova presidente dell'Associazione volontari ospedalieri di Rovigo. Proveniente da diverse esperienze di volontariato sociale, guiderà per il prossimo triennio l'associazione, con il consiglio direttivo rinnovato all'inizio di maggio.

In occasione del Festival Biblico e del Maggio Rodigino, due eventi della Caritas per guardare al futuro: la mostra con gli scatti di Giulio Cesare Grandi, dal 17 al 20 maggio, e una fiaba ideata dalle donne straniere della scuola di italiano, il 22 maggio.

Pagine