Dopo la legge di riforma del Terzo settore (L. 106/2016), è stato pubblicato ed è in vigore il Codice del Terzo settore. Dopo quelli sull’impresa sociale, il servizio civile universale ed il 5 per mille, si prevedono ulteriori venti decreti nei prossimi dodici mesi.

Ecco i corsi di formazione gratuiti, promossi dal Centro servizi volontariato, in programma in autunno. Sono rivolti ad associazioni, volontari ed aspiranti volontari e si terranno in diversi comuni della provincia. E' consigliata l'iscrizione.

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo del decreto legislativo sul 5 per mille, che introduce varie novità per le Associazioni che ne beneficeranno, tra cui una soglia minima di contributo e più trasparenza. Entra in vigore dal 19 luglio 2017. Ecco le novità.

Prosegue, intensa anche nel periodo estivo, l’attività del progetto “Argento Attivo” promosso dal Csv e dall’Ulss 5 Polesana con una rete di associazioni locali. A Rovigo un incontro con gli anziani di Borsea sulla vita attiva. A Lendinara si preparara il Centro anziani.

Con il Decreto Legge n. 50/2017 (art. 54-bis), il Governo ha introdotto il Contratto di prestazione occasionale” (CPO) e il Libretto Famiglia che sostituiscono i “voucher”, aboliti di recente. Ecco cosa cambia per le Associazioni che vi ricorreranno.

Vengono dai campi profughi in Algeria, i bambini saharawi che saranno a Rovigo la prima settimana di agosto, accolti dal Centro documentazione polesano alla Casa GP2. Ne parliamo nella nuova puntata di "Radio Volontariato", in onda a luglio.

Nella puntata di Radio Volontariato in onda a luglio, torniamo a parlare dell'importanza di donare il sangue per aiutare chi è malato o ricoverato. In studio la presidente dell'Avis, Barbara Garbellini, e la presidente della Fidas, Roberta Paesante.

Quali sono i primi passi per chi vuole creare un'associazione? Come redigere lo statuto perché sia adeguato agli scopi? Un seminario, promosso dal Csv, offre una panoramica dell'iter e degli adempimenti. Prossimo appuntamento il 7 luglio al Csv di Rovigo.

Sono 20 i nuovi progetti finanziati dal Centro servizi volontariato e promossi da altrettante associazioni della provincia, con uno stanziamento di quasi 82.000 euro. Consentiranno di realizzare attività a beneficio di 6.000 persone, coinvolgendo 187 volontari.

E' stata emanata la legge regionale n. 10 ("Norme per la valorizzazione dell’amministratore di sostegno a tutela dei soggetti deboli"), con cui la Regione Veneto potenzia i servizi alle persone anziane, disabili o temporaneamente inabili e alle loro famiglie.

Pagine

Un concerto speciale, quello promosso il 23 febbraio dal laboratorio “Le farfalle” di Pianeta Handicap a Castelmassa. A "Radio Volontariato" raccontiamo questa esperienza all’insegna dell’arte, della creatività e della valorizzazione delle diversità.

Sabato 9 febbraio 2019 in decine di farmacie di tutta la provincia di Rovigo saranno presenti i volontari del Banco Farmaceutico, per raccogliere farmaci da banco da donare ad associazioni ed enti che assistono le persone più povere.

Prosegue anche in febbraio il corso per aspiranti volontari dell'emporio della solidarietà di Ca' Venier a Porto Tolle, condotto dallo psicologo Aldo Terracciano. E' realizzato nell'ambito della co-progettazione per l'area povertà del Csv di Rovigo.

La Fidas nazionale, in vista del sessantesimo anniversario dalla fondazione, promuove un concorso rivolto alle scuole, per sensibilizzare i più giovani sul tema della donazione e a propagandare il messaggio del dono. Scade il 31 gennaio 2019.

La Giornata della Memoria è occasione non solo per commemorare le vittime dei lager nazisti, ma anche per informarsi, approfondire, conoscerne le cause. Sono molte le associazioni che in questi giorni stanno promuovendo incontri ed eventi.

I volontari dell'associazione Artinstrada lanciano una campagna di crowdfunding per sostenere "TENdone 2019", l’evento di giocoleria, arte di strada, musica, sociale, che occuperà il centro storico di Adria dal 14 al 16 giugno 2019.

Martedì 22 gennaio 2019, alle 21.00 nella sede della Croce Blu di Gaiba, inizia il corso di primo soccorso per diventare volontari soccorritori in ambulanza. Il corso si articola in 10 lezioni, tra momenti teorici ed esercitazioni pratiche, con un tirocinio finale.

Prende il via dal 19 gennaio 2019 la possibilità di donare il sangue il sabato con la prenotazione di un appuntamento al centro trasfusionale. La sperimentazione, nata su impulso di Avis provinciale e Fidas Polesana, riguarda per il momento solo Adria.

"Come immaginate la vostra città?" Da questa domanda nasce il nuovo calendario della scuola di italiano "Vivere in Italia" della Caritas diocesana. Lo raccontiamo nell'ultima puntata dell'anno di "Radio Volontariato", in onda su Radio Kolbe.

E' Luca Callegari il nuovo presidente della Fidas Polesana, associazione di donatori di sangue, che nelle scorse settimane è andata alle elezioni per rinnovare le cariche sociali. Al suo fianco, Mirko Mottaran e l'ex presidente Roberta Paesante.

Pagine