Gli auguri del presidente uscente, Remo Agnoletto, dopo un triennio alla guida del Csv, decine di incontri in tutto il territorio provinciale e le ultime elezioni, che hanno visto l'interesse e l'ampia partecipazione del volontariato polesano.

E' on line il nuovo bando per progetti di formazione rivolti ai volontari delle associazioni. Possono presentare domanda le Organizzazioni di volontariato della provincia di Rovigo. La scadenza per presentare le domande è il 30 dicembre 2014.

Hanno votato i rappresentanti di 119 associazioni alle elezioni del 13 dicembre 2014, in cui sono stati scelti gli organi sociali dell'Associazione Polesine Solidale, ente gestore del Csv. Nel consiglio direttivo molti volti nuovi e molti giovani.

Più consulenze, più attività con i giovani e più sostegno ai progetti delle associazioni. Nonostante la crisi, l’anno scorso il Csv ha garantito i servizi gratuiti alle Associazioni e ai cittadini, in alcuni casi aumentando le opportunità.

Entro il 16 dicembre 2014 va pagata la Tasi, la nuova imposta sui servizi indivisibili. In alcuni casi anche gli enti non commerciali come le associazioni, che detengono a qualsiasi titolo un immobile, potrebbero essere tenuti al pagamento.

Venerdì 28 novembre 2014, alle 17.00 alla Camera di Commercio di Rovigo, convegno sul futuro dell'economia sociale, promosso da Csv e Confcooperative Rovigo. Interventi del sottosegretario Luigi Bobba e del docente Carlo Borzaga.

Il Csv di Rovigo sostiene la campagna contro l'aumento della tassazione alle Fondazioni Bancarie, che inciderebbe negativamente sui contributi che esse erogano a numerosi soggetti del volontariato e del Terzo Settore.

Lunedì 24 novembre 2014, dalle 17.30 alle 20.00 nella sede del Csv di Rovigo, laboratorio per progettare un corso di formazione efficace rivolto ai volontari e partecipare al bando per progetti di formazione del Csv in scadenza il 30 dicembre.

In previsione della Riforma del Terzo Settore, il Csv di Rovigo e Confcooperative organizzano due incontri a Occhiobello e Adria e un convegno a Rovigo per mettere a confronto sul tema associazioni, Fondazioni e cooperative sociali.

Dalla creazione e gestione di una nuova associazione alle sfide future del volontariato, i corsi di formazione del Csv in programma in autunno uniscono informazioni utili, nozioni pratiche e spazi di riflessione, confronto e progettazione.

Pagine

Si conclude un mese di intenso lavoro per l'Andos. Il mese di ottobre, battezzato "Mese rosa" e dedicato alla prevenzione, ha registrato la realizzazione di 16 convegni con medici ed esperti in tutta la provincia e oltre 500 visite gratuite al seno in 19 ambulatori.

Anche quest’anno l’associazione Attive Terre sostiene la Giornata Nazionale degli Alberi con due iniziative: sabato 18 novembre 2017, alle 9.00 alle scuole medie "Marino Marin" di Adria, e mercoledì 22 novembre, alle 14.30 alle scuole primarie di Papozze.

Riprende l'attività di sensibilizzazione della Fidas Polesana nelle scuole guida del territorio bassopolesano. Circa 15 volontari incontrano i ragazzi per parlare della donazione di sangue. L'anno scorso quattro autoscuole hanno ospitano dieci incontri.

Quinto incontro per il corso "La cassetta degli attrezzi", di nuovo con Antonella Turri, che ha parlato dei libri e della lettura come strumenti per aiutare a vivere meglio, favorire la socializzazione, creare comunità. Ultimo appuntamento sabato 4 novembre.

Diventare donatori è un gesto che vale la vita: l'importanza di essere un dono per gli altri è il messaggio inviato domenica 29 ottobre 2017 alla città dalla Festa dei donatori Avis e Aido di Rovigo. Premiati i vincitori del concorso "Essere un dono".

Penultimo incontro, sabato 28 ottobre 2017, per il corso "La cassetta degli attrezzi" dell'associazione Attive Terre, per imparare ad aiutare chi soffre o è in difficoltà, attraverso progetti legati alla lettura. E' la seconda di due lezioni curate da Antonella Turri.

Ben 257 donatori di sangue rodigini riceveranno un riconoscimento per il loro impegno gratuito, durante la giornata di festa organizzata dall’Avis e dall’Aido di Rovigo, domenica 29 ottobre 2017, dalle 17.30 alla Pescheria Nuova, in corso del Popolo.

Nel mese di ottobre, l'Associazione nazionale donne operate al seno promuove visite al seno gratuite per tutte le donne in molti Comuni della provincia. Sono una delle forme più importanti di prevenzione del tumore al seno, fondamentali per salvare la vita.

Riprendono ad ottobre le consulenze legali sulla tutela legale dell'Amministrazione di Sostegno, rivolta a persone non autosufficienti nella gestione ordinaria o straordinaria di atti amministrativi. Si accede ogni 15 giorni, esclusivamente su appuntamento.

Dal 14 novembre 2017 la Croce Verde promuove un corso di primo soccorso per aspiranti volontari soccorritori. Si articola in nove lezioni, il martedì e giovedì, dalle 20.30 alle 23.00 nella sede di Rovigo. Al termine è previsto un tirocinio di 20 ore.

Pagine