Hanno votato i rappresentanti di 119 associazioni alle elezioni del 13 dicembre 2014, in cui sono stati scelti gli organi sociali dell'Associazione Polesine Solidale, ente gestore del Csv. Nel consiglio direttivo molti volti nuovi e molti giovani.

Più consulenze, più attività con i giovani e più sostegno ai progetti delle associazioni. Nonostante la crisi, l’anno scorso il Csv ha garantito i servizi gratuiti alle Associazioni e ai cittadini, in alcuni casi aumentando le opportunità.

Entro il 16 dicembre 2014 va pagata la Tasi, la nuova imposta sui servizi indivisibili. In alcuni casi anche gli enti non commerciali come le associazioni, che detengono a qualsiasi titolo un immobile, potrebbero essere tenuti al pagamento.

Venerdì 28 novembre 2014, alle 17.00 alla Camera di Commercio di Rovigo, convegno sul futuro dell'economia sociale, promosso da Csv e Confcooperative Rovigo. Interventi del sottosegretario Luigi Bobba e del docente Carlo Borzaga.

Il Csv di Rovigo sostiene la campagna contro l'aumento della tassazione alle Fondazioni Bancarie, che inciderebbe negativamente sui contributi che esse erogano a numerosi soggetti del volontariato e del Terzo Settore.

Lunedì 24 novembre 2014, dalle 17.30 alle 20.00 nella sede del Csv di Rovigo, laboratorio per progettare un corso di formazione efficace rivolto ai volontari e partecipare al bando per progetti di formazione del Csv in scadenza il 30 dicembre.

In previsione della Riforma del Terzo Settore, il Csv di Rovigo e Confcooperative organizzano due incontri a Occhiobello e Adria e un convegno a Rovigo per mettere a confronto sul tema associazioni, Fondazioni e cooperative sociali.

Dalla creazione e gestione di una nuova associazione alle sfide future del volontariato, i corsi di formazione del Csv in programma in autunno uniscono informazioni utili, nozioni pratiche e spazi di riflessione, confronto e progettazione.

Dal 1° ottobre 2014, tutti i versamenti da modello F24 inferiori a 1.000 euro devono essere effettuati esclusivamente in via telematica anche dai soggetti senza partita IVA, direttamente o tramite un intermediario convenzonato.

Il Csv ha finanziato 22 nuovi progetti, presentati dalle Associazioni nell’ambito del bando per progetti di rete e di innovazione sociale. Il finanziamento complessivo è di circa 100.000 euro, a fronte di un valore totale dei progetti di oltre 150.000 euro.

Pagine

Crescono i donatori della Fidas, arrivati a oltre 1.300 nel 2017. Il 10% sono giovani. Sono i dati emersi dall'assemblea annuale dell'associazione, che coordina i donatori di sangue, prevalentemente nel territorio di Adria e del basso Polesine.

Si parla di “disabilità”, ma i ragazzi e le ragazze dell’associazione Luce sul Mare sono abili in molte cose. Nella nuova puntata di Radio Volontariato l’associazione di Porto Tolle le racconta attraverso i suoi volontari e dei ragazzi che segue.

Debutta domenica 18 marzo 2018 lo spettacolo "Teatrando. Girovagando in scena", frutto della collaborazione tra gli anziani della casa di riposo di Rovigo con un gruppo di ragazzi disabili e del lavoro delle associazioni Smile Africa e Giovani in cammino.

In marzo tornano le visite al seno promosse dall'Andos di Rovigo, come forma di prevenzione dei tumori. Si terranno in ambulatori e strutture sanitarie in dieci comuni, dall'alto Polesine al Delta del Po. Sono gratuite, ma è obbligatorio prenotare.

Nuova missione in Burkina Faso, dall'11 al 25 marzo 2018, per i volontari dell'Acsa, associazione rodigina che sta realizzando progetti di sviluppo economico e sociale nel paese africano. Prossimo l'avvio di un centro sanitario e azioni contro la malnutrizione.

Un'app e un concorso a premi per promuovere la donazione la donazione di cellule staminali da midollo osseo, sangue periferico e cordone ombelicale. Li segnala l'associazione "Danilo Ruzza", che rappresenta i donatori della provincia di Rovigo.

Martedì 13 marzo 2018, alle 17.00 al Teatro Studio di Rovigo, Il Rotary Club organizza un convegno sulla nuova legge sul "Dopo di noi" e sulle prospettive per le persone disabili, con interventi di esperti e responsabili di associazioni di volontariato.

II Centro aiuto alla vita di Adria ha lanciato un appello alla cittadinanza: servono con urgenza capi di vestiario, scarpe e lenzuola, da donare a bambini o bambine in difficoltà economica. Possono essere consegnati nella sede in piazzetta Campanile.

Nel mese di marzo l'associazione "Danilo Ruzza" - Adoces torna in piazza con la campagna "Un volo per la vita", raccogliendo fondi a sostegno delle proprie attività di sensibilizzazione e promozione alla donazione di cellule staminali emopoietiche.

Il 3, 4 e 8 marzo 2018, i volontari dell'Associazione italiana sclerosi multipla saranno nelle piazze con gardenie e ortensie, per raccogliere fondi per la ricerca sulla sclerosi multipla. In provincia di Rovigo si troveranno in decine di piazze di ben 26 comuni.

Pagine