In previsione della Riforma del Terzo Settore, il Csv di Rovigo e Confcooperative organizzano due incontri a Occhiobello e Adria e un convegno a Rovigo per mettere a confronto sul tema associazioni, Fondazioni e cooperative sociali.

Dalla creazione e gestione di una nuova associazione alle sfide future del volontariato, i corsi di formazione del Csv in programma in autunno uniscono informazioni utili, nozioni pratiche e spazi di riflessione, confronto e progettazione.

Dal 1° ottobre 2014, tutti i versamenti da modello F24 inferiori a 1.000 euro devono essere effettuati esclusivamente in via telematica anche dai soggetti senza partita IVA, direttamente o tramite un intermediario convenzonato.

Il Csv ha finanziato 22 nuovi progetti, presentati dalle Associazioni nell’ambito del bando per progetti di rete e di innovazione sociale. Il finanziamento complessivo è di circa 100.000 euro, a fronte di un valore totale dei progetti di oltre 150.000 euro.

Il Csv di Rovigo e lo Spisal dell’Azienda Ulss 18 stanno studiando un corso di formazione sulla sicurezza sul lavoro (D.Lgs. 81/2008), specifico per associazioni e volontari. E' on line un questionario per inviare informazioni utili alla programmazione.

E' disponibile nella sede del Csv e on line il nuovo numero di Vdossier, la rivista sul volontariato che coinvolge i Csv delle Marche, di Messina, Milano, Bologna e Rovigo. Il primo numero del 2014 è dedicato al tema delle nuove povertà e al ruolo del volontariato.

Sabato 19 luglio 2014, a partire dalle 10 e fino a sera al bagno Primavera di Rosolina Mare, "Csv on the beach!", evento estivo dedicato al volontariato giovanile con un "world cafè" tra giovani volontari, giochi in spiaggia e la musica del festival Voci per la Libertà.

Diversi organismi di rappresentanza del Terzo Settore hanno inviato contributi al Governo per la Riforma presentata nel maggio 2014. CsvNet propone un rilancio del sistema Csv. Il Forum del Terzo Settore chiede strumenti di sostegno, promozione e controllo.

Tramite il Csv, è possibile svolgere uno stage in un'associazione della provincia di Rovigo. Al termine dello stage, saranno certificate le competenze acquisite. Martedì 3 giugno, alle 17.30, incontro di presentazione delle opportunità.

Speranza, ma anche qualche preoccupazione sulla riforma del Terzo Settore. Di sicuro le linee guida hanno attirato l'interesse del volontariato, come dimostra l'ampia partecipazione al Csv di Rovigo per il confronto con dirigenti del Terzo Settore ed esponenti politici.

Pagine

Sabato 10 febbraio 2018, la sala Cordella di Adria ospita la mostra "Partenze e approdi", frutto del progetto promosso da Arcisolidarietà. In mostra opere realizzate nei laboratori creativi con i migranti accolti a Porto Viro, Ca' Pisani, Cavanella Po e Rovigo.

Terzo appuntamento, sabato 27 gennaio 2018, per il ciclo “Storie Raccontate” dell’associazione Attive Terre, che ha ospitato all'auditorium "Saccenti" lo scrittore Fulvio Ervas, capace di toccare temi anche difficili e dolorosi con leggerezza ed energia.

C'è una casa ad Adria, che accoglie chi non ha un tetto sotto cui stare. E' quella dell'associazione Effatà, che aiuta ad uscire dal disagio e a cercare nuove prospettive. Ne parlano i volontari nella nuova puntata di "Radio volontariato", in onda a febbraio 2018.

A partire da venerdì 26 gennaio 2018 l’associazione Fiab - Amici della bici di Rovigo mette a disposizione dei propri soci un servizio di consulenza sulla manutenzione della bici. E' aperto dalle 17.00 alle 18.30 nella sede di corso del Popolo, 272.

Inizia la ricerca della canzone italiana dell'anno, che si è distinata per aver trattato tematiche legate al tema dei diritti umani. Il brano riceverà il premio Amnesty International Italia durante il festival nazionale "Voci per la Libertà", in luglio a Rosolina Mare.

Il 27 gennaio è la Giornata della memoria, nella data di liberazione dei prigionieri di Auschwitz. Numerose le iniziative per ricordare, conoscere e approfondire questa cupa pagina di storia del Novecento, promosse dalle associazioni del territorio.

Mercoledì 24 gennaio 2018, alle 21.00 nella sede del Centro servizi volontariato di Rovigo, in viale Tre Martiri, 67/F, incontro di presentazione del nuovo corso per diventare clown volontari in ospedale, promosso dall'associazione Dottor Clown Rovigo.

C’è un gruppo di ragazze e ragazzi diversamente abili, a Stienta, che sta imparando a cavarsela senza l’aiuto dei genitori. Ma servono volontari per sostenere questo il progetto dell’associazione La Volanda. Lo racconta la nuova puntata di Radio Volontariato.

Mercoledì 10 gennaio 2018, alle 9.00 a Taglio di Po si inaugura il nuovo centro Alzheimer dell'associazione Officine Sociali. Sarà aperto ogni settimana, dalle 9.00 alle 12.00, per accogliere persone del territorio affette dalla malattia nella fase lieve.

La Lega italiana lotta ai tumori ha creato una tisaneria al Day hospital oncologico di Rovigo, dove vengono offerte tisane e biscotti ai pazienti e alle pazienti. L'associazione cerca volontari per ampliare il servizio, che oggi funziona due giorni a settimana.

Pagine