Da settembre riprendono i seminari e i corsi di formazione del Csv per costituire un'associazione e gestirla correttamente o per chi intende diventare volontario di un'associazione. Si terranno il sabato mattina ad Aria e a Lendinara. Sono gratuiti.

E' on line il portale "Infobandi" di CsvNet, che offrirà informazioni e aggiornamenti sulle opportunità di finanziamento nazionali, europee ed internazionali per le Associazioni. L'accesso è gratuito e i bandi sono presentati in schede di facile consultazione.

E' dedicato alla riforma del Terzo Settore il primo numero del 2016 di Vdossier, la rivista curata dai Centri servizi per il volontariato di Bologna, Brescia, Cremona, L’Aquila, Lazio, Marche, Messina, Milano, Palermo, Rovigo, Torino e CSVnet Lombardia.

Sono disponibili 2 posti per il progetto di Servizio civile nazionale "Giovani, cittadinanza e solidarietà", promosso dall'associazione Polesine Solidale, ente gestore del Csv. Il bando è rivolto a giovani 18-28 anni. Domande entro l'8 luglio 2016.

Lunedì 6 giugno 2016, alle 17.30 nella sede del Csv, in viale Tre Martiri 67/F a Rovigo, "Dopo di noi o insieme a noi", convegno con le associazioni di volontariato, le aziende sanitarie e i parlamentari del territorio, per discutere la proposta di legge sul "Dopo di noi".

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato nel proprio sito l'elenco definitivo dei soggetti che hanno richiesto il beneficio del 5 per mille 2016. Gli enti iscritti devono confermare i requisiti di ammissibilità entro il 30 giugno 2016, pena la decadenza dal beneficio.

Dal 2016 nella dichiarazione dei redditi si può donare anche il 2 per mille ad organizzazioni culturali non profit. Basta indicare il codice fiscale dell'organizzazione nella dichiarazione dei redditi. In provincia di Rovigo sono 6 le possibili beneficiarie.

Nominati i rappresentanti delle Organizzazioni del Volontariato della sesta Conferenza Regionale del Volontariato. Per la provincia di Rovigo è stato indicato Massimiliano Antonioli, in rappresentanza dell'Associazione Polesine Solidale.

Lamberto Cavallari è stato eletto coordinatore dei Centri servizi volontariato del Veneto. Presidente del Csv di Rovigo, Cavallari è il primo a ricevere questo incarico fiduciario, con il mandato di rappresentare tutti i Csv della regione.

Con 146 voti favorevoli, 74 contrari e 16 astenuti, il Senato ha approvato il testo della legge delega per la Riforma del Terzo Settore. Ora il testo passerà alla Camera per eventuali modifiche e l'approvazione definitiva. Si amplia il ruolo dei Csv.

Pagine

L'Associazione genitoriale Attive Terre promuove due incontri formativi rivolti ai genitori, sui Alternanza scuola lavoro e sicurezza a scuola. Si tengono a Rovigo, il 6 maggio al liceo "Paoleocapa", e ad Adria, il 20 maggio 2017 all'istituto "Colombo".

Sabato 6 e domenica 7 maggio 2017, a Castelmassa, un intero weekend dedicato alle associazioni, con stand, incontri, eventi sportivi e spettacoli. Il “Galà del volontariato” è promosso da Comune, Pro Loco e Avis comunale di Castelmassa.

Settima edizione ricca di eventi per il “Mercatino dei ragazzi”, la festa annuale delle associazioni, sportive e culturali a Rovigo, che si terrà il weekend del 6 e 7 maggio 2017 nel quartiere San Pio X. Numerose le organizzazioni di volontariato presenti.

L'associazione San Vincenzo De Paoli promuove un breve corso per fare volontariato in ospedale o in casa di riposo, sul tema "Volontariato oltre le cure". Prevede due lezioni (il 29 aprile e 6 maggio 2017) e una successiva esperienza in corsia.

La Croce Verde di Adria organizza un corso di primo soccorso per aspiranti volontari soccorritori. Si terrà ad Adria, alla Casa delle Associazioni, dal 2 maggio 2017. Gli incontri iniziano alle 20.30 e sono fondamentali per operare come volontari in questo ambito.

L'associazione Pianeta Handicap promuove il ciclo di incontri "La Cultura della diversità", in collaborazione con l'Accademia dei Concordi e con il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Rovigo, per parlare di disabilità, creatività e inserimento lavorativo.

La Croce Blu di Gaiba organizza un corso di primo soccorso, aperto a chiunque voglia dare una mano all'associazione, unendosi al gruppo di volontari. L'associazione opera nell'ambito del trasporto di non autosufficienti e in situazioni di emergenza.

Sono on line sul sito dell'Agenzia delle Entrate gli elenchi permanenti delle associazioni e degli enti che potranno beneficiare del 5 per mille quest'anno. Eventuali richieste di variazione dei dati vanno comunicate all'Agenzia entro il 22 maggio 2017.

I bambini della scuola dell'infanzia di Papozze scopriranno l'inglese con l'associazione Attive Terre. Il progetto, intitolato "Play, learn and grow together", è iniziato a febbraio 2017 e prevede dieci lezioni, condotte ogni venerdì da due giovani volontarie.

Il gruppo Overeaters Anonymous cambia sede. L'associazione, che dal 2013 si occupa del problema dei mangiatori compulsivi, trasferisce i propri incontri in via Cavour, 24, in centro a Rovigo, presso la sede delll'associazione Nihal.

Pagine