Volontariato e sanità possono collaborare più strettamente per garantire il benessere del paziente. Da questa tesi ha preso le mosse il convegno "Curare e prendersi cura", sabato 3 dicembre 2016 alla Cittadella Sanitaria di Rovigo.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato l'Avviso per la presentazione di progetti sperimentali e innovativi da parte delle organizzazioni di volontariato. Scadenza: 5 dicembre 2016, ore 15.00.

Sabato 19 e 26 novembre 2016, alla biblioteca comunale di Lendinara, in via Conti, 30, due seminari promossi dal Csv con il Comune di Lendinara, sulla costituzione di nuove associazioni e sulla corretta gestione di un'organizzazione non profit.

E' dedicato al volontariato nei grandi eventi il nuovo numero di VDossier, la rivista curata da una rete di Csv italiani: riflessioni, nodi critici, quesiti aperti, ma anche spunti e consigli per non disperdere una risorsa preziosa per tutto il volontariato.

Gli enti che non hanno ancora provveduto a inviare il modello Eas all'Agenzia delle Entrate possono provvedere entro il 30 settembre 2016 a regolarizzare la propria situazione. E' prevista una sanzione di 258,00 euro.

Le associazioni che non hanno provveduto agli adempimenti previsti per richiedere il 5 per mille per l'anno 2016 hanno la possibilità di regolarizzare la loro posizione, versando una sanzione di 258 euro entro il 30 settembre 2016.

Anche le associazioni possono accogliere studenti in Alternanza scuola lavoro, prevista per tutti gli istituti dalla Riforma della scuola. Il Csv è disponibile per favorire l'incontro tra le richieste della scuola e l'offerta del volontariato locale.

Anche quest'anno il Centro di servizio per il volontariato propone agli Istituti superiori percorsi per conoscere e sperimentare il volontariato, la solidarietà e la cittadinanza attiva. Tra le novità, l'Alternanza scuola lavoro nelle Associazioni.

E’ on line la graduatoria provvisoria dei candidati al progetto di Servizio civile nazionale “Giovani, cittadinanza, solidarietà”, promosso dall'Associazione Polesine Solidale, che prevede due posti presso il Csv di Rovigo.

Il Centro servizi volontariato di Rovigo promuove il progetto "Volontari in sicurezza", in collaborazione con Stea Consulting Sas, per consentire alle Associazioni di rispettare quanto previsto in materia di sicurezza dei volontari e degli operatori.

Pagine

La Regione Veneto ha indetto un bando per finanziare l'acquisto di pulmini da parte delle Associazioni che effettuano il trasporto di persone disabili, anziane o non autosufficienti. La domanda va presentata entro il 20 luglio 2017, via PEC, e-mail o a mano.

Dal 9 al 16 luglio 2017 alla "Casa della cultura e della legalità", nella Villa Valente Crocco a Salvaterra, si svolge la 34^ edizione del Festival dei Popoli, dal titolo "Umanità - InUmanità", con incontri e spettacoli promossi dal Centro Documentazione Polesano.

In luglio arrivano a Lendinara i bambini bielorussi accolti dall'associazione Olga, per una vacanza terapeutica lontano dai territori contaminati dopo Chernobyl. Martedì 27 giugno, alle 16.30 al Csv un incontro di presentazione per gli aspiranti volontari.

Venerdì 9 giugno scorso presso la Casa delle Associazioni di via Dante, 13 ad Adria, si è tenuta la presentazione del progetto "Leggo dunque sogno - Attivazione per la condivisione e il sostegno", promosso dall’Associazione Attive Terre.

L'associazione Solidarietà Delta, con il sostegno del Csv, ha realizzato un "gioco dell'oca" con cui bambini, ragazzi e studenti possono immedesimarsi nelle vicende di una persona in difficoltà e scoprire come il volontariato può aiutare chi ha bisogno.

E' on line un bando per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero. Sono presenti diversi posti anche in provincia di Rovigo. La domanda va presentata entro le ore 14.00 del 26 giugno 2017.

Si svolgerà a Rovigo, Adria e Occhiobello l'edizione 2017 della Giornata Mondiale del Rifugiato. In programma letture per bambini, un seminario su immigrazione e informazione, una serata di festa, un torneo di calcio, una pizzata preparata da rifugiati.

Si apre venerdì 9 giugno 2017, con la presentazione alle 17.00 alla Casa delle Associazioni di Adria, il nuovo progetto dell’associazione Attive Terre, per promuovere la lettura in ambito ospedaliero, in particolare tra i ricoverati del reparto Pediatria.

Aperte le iscrizioni al primo campo per studenti nella villa confiscata alla criminalità e trasformata in Casa della cultura e della legalità. Si terrà dal 16 al 18 giugno 2017 con laboratori per parlare di lotta alle mafie, ma anche per conoscersi e divertirsi.

Venerdì 30 giugno 2017, alle 21.00 in piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo, decima edizione dell’iniziativa "Il carcere in piazza", serata di riflessione, musica, poesia e racconti promossa dal Coordinamento volontari della Casa circondariale di Rovigo.

Pagine