Dal 9 al 15 marzo 2014, la Federazione Italiana Epilessie promuove una campagna di solidarietà e sensibilizzazione, per raccogliere fondi da destinare ad iniziative in favore delle oltre 500.000 persone colpite da questa malattia in Italia.

L'Associazione Polesine Solidale promuove il progetto "Volontari in Associazione", con 12 posti in associazioni di volontariato, un impegno di 18 ore settimanali e un rimborso mensile di 270 euro. La domanda va presentata entro il 17 marzo 2014.

L'8 e il 9 marzo 2014 in tremila piazze italiane è possibile sostenere l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla con una donazione, ricevendo la tradizionale gardenia. In provincia di Rovigo i volontari allestiranno oltre 30 banchetti in 23 Comuni.

Nasce a Rovigo il primo gruppo di auto mutuo aiuto per cardiopatici, promosso dall'associazione Amici del Cuore, unica realtà di questo genere nel Nordest. Inizierà le attività il 6 marzo 2014. E' aperto a chiunque abbia o abbia avuto problemi cardiaci.

La comunità Emmaus di Fiesso Umbertiano organizza cinque incontri su fai da te e autoproduzione, con idee utili per risparmiare e dare una mano all'ambiente. Gli incontri si tengono alle 15.30 nei locali del mercatino solidale di Santa Maria Maddalena.

Dall’8 al 15 marzo 2014, le associazioni Lilt e Andos promuovono una settimana per la prevenzione del tumore al seno, con un programma di visite gratuite per le donne in ambulatori di sette comuni della provincia di Rovigo.

Venerdì 14 febbraio 2014 è "M'illumino di meno", la giornata dedicata al risparmio energetico, promossa dal programma radio Caterpillar, con iniziative promosse in tutta Italia da gruppi e associazioni. In provincia di Rovigo, iniziative nel capoluogo e ad Adria.

Sabato 15 febbraio 2014, a partire dalle 15.30 al Palazzetto dello Sport di Rovigo, inaugurazione del torneo regionale Special Olympics di Basket Unificato, con giocatori diversamente abili. In campo anche il Team Edera dell'associazione Pianeta Handicap.

Sabato 8 febbraio 2014 è la Giornata Nazionale di Raccolta del farmaco, promossa dal Banco Farmaceutico in oltre 3.300 farmacie in tutta Italia. I farmaci raccolti saranno desinati ad enti assistenziali e associazioni di solidarietà della propria città.

Il 1° febbraio 2014 il movimento Emmaus rilancia lo storico appello dell'Abbè Pierre, che nel 1954 mobilitò i francesi per aiutare i poveri e i senzatetto. A Rovigo i volontari organizzano un'iniziativa di sensibilizzazione nel piazzale della stazione ferroviaria.

Pagine