Il Csv promuove un bando per il finanziamento di progetto promossi da Associazioni di volontariato. E' rivolto alle Odv, iscritte al registro regionale (L. 266/91), della provincia di Rovigo. La scadenza è il 31 dicembre 2016, ore 12.00.

Volontariato e sanità possono collaborare più strettamente per garantire il benessere del paziente. Da questa tesi ha preso le mosse il convegno "Curare e prendersi cura", sabato 3 dicembre 2016 alla Cittadella Sanitaria di Rovigo.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato l'Avviso per la presentazione di progetti sperimentali e innovativi da parte delle organizzazioni di volontariato. Scadenza: 5 dicembre 2016, ore 15.00.

Sabato 19 e 26 novembre 2016, alla biblioteca comunale di Lendinara, in via Conti, 30, due seminari promossi dal Csv con il Comune di Lendinara, sulla costituzione di nuove associazioni e sulla corretta gestione di un'organizzazione non profit.

E' dedicato al volontariato nei grandi eventi il nuovo numero di VDossier, la rivista curata da una rete di Csv italiani: riflessioni, nodi critici, quesiti aperti, ma anche spunti e consigli per non disperdere una risorsa preziosa per tutto il volontariato.

Gli enti che non hanno ancora provveduto a inviare il modello Eas all'Agenzia delle Entrate possono provvedere entro il 30 settembre 2016 a regolarizzare la propria situazione. E' prevista una sanzione di 258,00 euro.

Le associazioni che non hanno provveduto agli adempimenti previsti per richiedere il 5 per mille per l'anno 2016 hanno la possibilità di regolarizzare la loro posizione, versando una sanzione di 258 euro entro il 30 settembre 2016.

Anche le associazioni possono accogliere studenti in Alternanza scuola lavoro, prevista per tutti gli istituti dalla Riforma della scuola. Il Csv è disponibile per favorire l'incontro tra le richieste della scuola e l'offerta del volontariato locale.

Anche quest'anno il Centro di servizio per il volontariato propone agli Istituti superiori percorsi per conoscere e sperimentare il volontariato, la solidarietà e la cittadinanza attiva. Tra le novità, l'Alternanza scuola lavoro nelle Associazioni.

E’ on line la graduatoria provvisoria dei candidati al progetto di Servizio civile nazionale “Giovani, cittadinanza, solidarietà”, promosso dall'Associazione Polesine Solidale, che prevede due posti presso il Csv di Rovigo.

Pagine

“Questa volta parliamo noi”. L'associazione Parkinson Rovigo dà voce ai malati, ai loro familiari, alle persone che vivono in prima persona la malattia, in occasione del convegno annuale, che si terrà il 25 novembre 2017 all'Accademia dei Concordi a Rovigo.

E' dedicato al tema del lavoro, il nuovo calendario della Fidas, l'associazione di donatori di sangue, particolarmente radicata ad Adria e nel basso Polesine. Le fotografie di Paolo Cominato raccontano, di mese in mese, la vita quotidiana di chi dona.

Si conclude un mese di intenso lavoro per l'Andos. Il mese di ottobre, battezzato "Mese rosa" e dedicato alla prevenzione, ha registrato la realizzazione di 16 convegni con medici ed esperti in tutta la provincia e oltre 500 visite gratuite al seno in 19 ambulatori.

Anche quest’anno l’associazione Attive Terre sostiene la Giornata Nazionale degli Alberi con due iniziative: sabato 18 novembre 2017, alle 9.00 alle scuole medie "Marino Marin" di Adria, e mercoledì 22 novembre, alle 14.30 alle scuole primarie di Papozze.

Riprende l'attività di sensibilizzazione della Fidas Polesana nelle scuole guida del territorio bassopolesano. Circa 15 volontari incontrano i ragazzi per parlare della donazione di sangue. L'anno scorso quattro autoscuole hanno ospitano dieci incontri.

Quinto incontro per il corso "La cassetta degli attrezzi", di nuovo con Antonella Turri, che ha parlato dei libri e della lettura come strumenti per aiutare a vivere meglio, favorire la socializzazione, creare comunità. Ultimo appuntamento sabato 4 novembre.

Diventare donatori è un gesto che vale la vita: l'importanza di essere un dono per gli altri è il messaggio inviato domenica 29 ottobre 2017 alla città dalla Festa dei donatori Avis e Aido di Rovigo. Premiati i vincitori del concorso "Essere un dono".

Penultimo incontro, sabato 28 ottobre 2017, per il corso "La cassetta degli attrezzi" dell'associazione Attive Terre, per imparare ad aiutare chi soffre o è in difficoltà, attraverso progetti legati alla lettura. E' la seconda di due lezioni curate da Antonella Turri.

Ben 257 donatori di sangue rodigini riceveranno un riconoscimento per il loro impegno gratuito, durante la giornata di festa organizzata dall’Avis e dall’Aido di Rovigo, domenica 29 ottobre 2017, dalle 17.30 alla Pescheria Nuova, in corso del Popolo.

Nel mese di ottobre, l'Associazione nazionale donne operate al seno promuove visite al seno gratuite per tutte le donne in molti Comuni della provincia. Sono una delle forme più importanti di prevenzione del tumore al seno, fondamentali per salvare la vita.

Pagine