Anche quest'anno il Centro di servizio per il volontariato propone agli Istituti superiori percorsi per conoscere e sperimentare il volontariato, la solidarietà e la cittadinanza attiva. Tra le novità, l'Alternanza scuola lavoro nelle Associazioni.

E’ on line la graduatoria provvisoria dei candidati al progetto di Servizio civile nazionale “Giovani, cittadinanza, solidarietà”, promosso dall'Associazione Polesine Solidale, che prevede due posti presso il Csv di Rovigo.

Il Centro servizi volontariato di Rovigo promuove il progetto "Volontari in sicurezza", in collaborazione con Stea Consulting Sas, per consentire alle Associazioni di rispettare quanto previsto in materia di sicurezza dei volontari e degli operatori.

Da settembre riprendono i seminari e i corsi di formazione del Csv per costituire un'associazione e gestirla correttamente o per chi intende diventare volontario di un'associazione. Si terranno il sabato mattina ad Aria e a Lendinara. Sono gratuiti.

E' on line il portale "Infobandi" di CsvNet, che offrirà informazioni e aggiornamenti sulle opportunità di finanziamento nazionali, europee ed internazionali per le Associazioni. L'accesso è gratuito e i bandi sono presentati in schede di facile consultazione.

E' dedicato alla riforma del Terzo Settore il primo numero del 2016 di Vdossier, la rivista curata dai Centri servizi per il volontariato di Bologna, Brescia, Cremona, L’Aquila, Lazio, Marche, Messina, Milano, Palermo, Rovigo, Torino e CSVnet Lombardia.

Sono disponibili 2 posti per il progetto di Servizio civile nazionale "Giovani, cittadinanza e solidarietà", promosso dall'associazione Polesine Solidale, ente gestore del Csv. Il bando è rivolto a giovani 18-28 anni. Domande entro l'8 luglio 2016.

Lunedì 6 giugno 2016, alle 17.30 nella sede del Csv, in viale Tre Martiri 67/F a Rovigo, "Dopo di noi o insieme a noi", convegno con le associazioni di volontariato, le aziende sanitarie e i parlamentari del territorio, per discutere la proposta di legge sul "Dopo di noi".

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato nel proprio sito l'elenco definitivo dei soggetti che hanno richiesto il beneficio del 5 per mille 2016. Gli enti iscritti devono confermare i requisiti di ammissibilità entro il 30 giugno 2016, pena la decadenza dal beneficio.

Dal 2016 nella dichiarazione dei redditi si può donare anche il 2 per mille ad organizzazioni culturali non profit. Basta indicare il codice fiscale dell'organizzazione nella dichiarazione dei redditi. In provincia di Rovigo sono 6 le possibili beneficiarie.

Pagine

Ben 257 donatori di sangue rodigini riceveranno un riconoscimento per il loro impegno gratuito, durante la giornata di festa organizzata dall’Avis e dall’Aido di Rovigo, domenica 29 ottobre 2017, dalle 17.30 alla Pescheria Nuova, in corso del Popolo.

Nel mese di ottobre, l'Associazione nazionale donne operate al seno promuove visite al seno gratuite per tutte le donne in molti Comuni della provincia. Sono una delle forme più importanti di prevenzione del tumore al seno, fondamentali per salvare la vita.

Riprendono ad ottobre le consulenze legali sulla tutela legale dell'Amministrazione di Sostegno, rivolta a persone non autosufficienti nella gestione ordinaria o straordinaria di atti amministrativi. Si accede ogni 15 giorni, esclusivamente su appuntamento.

Dal 14 novembre 2017 la Croce Verde promuove un corso di primo soccorso per aspiranti volontari soccorritori. Si articola in nove lezioni, il martedì e giovedì, dalle 20.30 alle 23.00 nella sede di Rovigo. Al termine è previsto un tirocinio di 20 ore.

L'ingegnere Davide Biasco ha condotto l'incontro "La sicurezza come atteggiamento costante", all'istituto superiore Colombo di Adria, nell'ambito del corso "La cassetta degli attrezzi" dell'associazione Attive Terre, per imparare ad aiutare chi è in difficoltà.

E' arrivato dalla Bielorussia il gruppo di podisti che accompagna alcuni bambini disabili a corse e maratone, spingendone le carrozzine per chilometri. Prenderanno parte alla corsa nella città lagunare, con il team dell'associazione Olga di Lendinara.

La Fiera d'Ottobre a Rovigo è da sempre uno spazio anche per le associazioni, presenti con i propri banchetti tra gli stand nel centro storico. Dal 21 al 24 ottobre 2017 sono presenti diverse realtà con materiale informativo, gadget, petizioni, raccolte fondi.

Sabato 14 ottobre 2017, alle 9.30 nella sala "S. Beda", in piazza XX settembre a Gavello, l'associazione Agorà e il Csv di Rovigo promuovono l'incontro "Volontariato ieri e oggi. E domani?", per ricordare l'impegno ventennale dell'associazione.

Riprende l'attività dell'Università Popolare Polesana, che anche quest'anno prevede un ricco programma tra incontro culturali e divulgativi, escursioni e attività motoria. L'inaugurazione ufficiale è sabato 7 ottobre, alle 16.00 al teatro "Ferrini" di Adria.

Il 4 ottobre è il Giorno del Dono, istituito su impulso dell'Istituto Italiano Donazione per celebrare il valore del dono nelle sue molte forme. Un tema che tocca da vicino il mondo del volontariato. Ecco le iniziative in programma nella provincia di Rovigo.

Pagine