Le associazioni possono ospitare giovani tra i 18 e i 30 anni provenienti da varie nazioni, per un periodo tra 6 e 8 settimane, grazie all'accordo tra CsvNet, coordinamento dei Csv italiani, e Aiesec, la più grande associazione studentesca del mondo.

Proseguono nel 2018 le attività con le scuole coordinate dal Csv di Rovigo. L'anno scorso hanno coinvolto 12 associazioni e quasi 400 giovani, soprattutto studenti di 4 istituti superiori di Rovigo ed Adria e delle scuole medie di Porto Tolle.

L'11, 18 e 25 gennaio 2018 al centro "Azzurro", in via Cavallotti, 33 a Occhiobello, si svolgono tre nuovi incontri del ciclo "Argento Attivo", promosso da Csv Rovigo e Ulss 5 Polesana, sulle narrazioni personali, le emozioni nella terza età, le tradizioni e i ricordi.

E’ convocata per lunedì 15 gennaio 2018, alle ore 18.00 presso la sede sociale a Rovigo in viale Tre Martiri 67/F, l’assemblea ordinaria dell’Associazione Polesine Solidale. All'ordine del giorno la presentazione del programma 2018 e il futuro del Csv di Rovigo.

"Coesi si vince" è il titolo dell'evento che celebra i 20 anni dei Csv del Veneto e del Comitato di gestione del fondo speciale per il volontariato. Si terrà a Venezia sabato 16 dicembre 2017, con la partecipazione del cantautore Roberto Vecchioni.

Il consiglio direttivo dell'associazione Polesine Solidale, eletto dai soci il 18 novembre 2017, ha designato le cariche sociali: confermati Lamberto Cavallari, presidente, e Massimiliano Antonioli, tesoriere. Vicepresidente sarà Marinella Mantovani.

L'assemblea dei soci, in data 18 novembre 2017, ha eletto il nuovo consiglio direttivo dell'associazione Polesine Solidale, ente gestore del Csv. Hanno votato 136 associazioni socie, su 162 aventi diritto. Nei prossimi giorni saranno elette le cariche sociali.

Da Occhiobello a Rovigo e Lendinara, prosegue intensa l'attività dei gruppi di over 60 del progetto "Argento Attivo", con un ricco calendario di proposte aperte a tutti: incontri informativi e ricreativi, una castagnata e un'uscita alla scoperta dei prodotti locali.

La commissione elettorale dell'associazione Polesine Solidale ha stilato l'elenco delle candidature valide per il Consiglio direttivo. L'assemblea elettiva si terrà sabato 18 novembre 2017, dalle 9.00 nella sede di viale Tre Martiri, 67/F a Rovigo.

Martedì 31 ottobre 2017, alle 17.00 al centro Don Bosco di Rovigo, in viale Marconi, seminario sulle novità introdotte dal Codice del Terzo Settore e sui nuovi adempimenti per le associazioni. Docente: Mario Moiso, commercialista e revisore contabile.

Pagine

Un concerto speciale, quello promosso il 23 febbraio dal laboratorio “Le farfalle” di Pianeta Handicap a Castelmassa. A "Radio Volontariato" raccontiamo questa esperienza all’insegna dell’arte, della creatività e della valorizzazione delle diversità.

Sabato 9 febbraio 2019 in decine di farmacie di tutta la provincia di Rovigo saranno presenti i volontari del Banco Farmaceutico, per raccogliere farmaci da banco da donare ad associazioni ed enti che assistono le persone più povere.

Prosegue anche in febbraio il corso per aspiranti volontari dell'emporio della solidarietà di Ca' Venier a Porto Tolle, condotto dallo psicologo Aldo Terracciano. E' realizzato nell'ambito della co-progettazione per l'area povertà del Csv di Rovigo.

La Fidas nazionale, in vista del sessantesimo anniversario dalla fondazione, promuove un concorso rivolto alle scuole, per sensibilizzare i più giovani sul tema della donazione e a propagandare il messaggio del dono. Scade il 31 gennaio 2019.

La Giornata della Memoria è occasione non solo per commemorare le vittime dei lager nazisti, ma anche per informarsi, approfondire, conoscerne le cause. Sono molte le associazioni che in questi giorni stanno promuovendo incontri ed eventi.

I volontari dell'associazione Artinstrada lanciano una campagna di crowdfunding per sostenere "TENdone 2019", l’evento di giocoleria, arte di strada, musica, sociale, che occuperà il centro storico di Adria dal 14 al 16 giugno 2019.

Martedì 22 gennaio 2019, alle 21.00 nella sede della Croce Blu di Gaiba, inizia il corso di primo soccorso per diventare volontari soccorritori in ambulanza. Il corso si articola in 10 lezioni, tra momenti teorici ed esercitazioni pratiche, con un tirocinio finale.

Prende il via dal 19 gennaio 2019 la possibilità di donare il sangue il sabato con la prenotazione di un appuntamento al centro trasfusionale. La sperimentazione, nata su impulso di Avis provinciale e Fidas Polesana, riguarda per il momento solo Adria.

"Come immaginate la vostra città?" Da questa domanda nasce il nuovo calendario della scuola di italiano "Vivere in Italia" della Caritas diocesana. Lo raccontiamo nell'ultima puntata dell'anno di "Radio Volontariato", in onda su Radio Kolbe.

E' Luca Callegari il nuovo presidente della Fidas Polesana, associazione di donatori di sangue, che nelle scorse settimane è andata alle elezioni per rinnovare le cariche sociali. Al suo fianco, Mirko Mottaran e l'ex presidente Roberta Paesante.

Pagine