E' dedicato alla riforma del Terzo settore, che entro luglio 2018 dovrebbe compiersi con la revisione dei decreti, il nuovo numero di Vdossier, rivista curata da 14 Csv: un'analisi non solo dei cambiamenti operativi, ma dello spirito e delle criticità della legge.

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito le principali novità fiscali introdotte dal Codice del Terzo Settore per le Onlus. La disciplina delle Onlus resta in vigore sino a quando non saranno applicate le nuove disposizioni fiscali del Codice del Terzo settore.

Dal 2018 le associazioni devono comunicare per via telematica all'Agenzia delle Entrate i dati relativi alle erogazioni liberali in denaro deducibili e detraibili, ricevute nell’anno precedente dalle persone fisiche. La scadenza è il 28 febbraio 2018.

Entro il 7 marzo 2018, anche le Associazioni devono inviare all’Agenzia delle entrate le Certificazioni Uniche relative ai propri collaboratori e consulenti qualora, nel corso del 2017, abbiano versato ritenute d'acconto su compensi a personale retribuito.

Il presidente del Csv di Rovigo, Lamberto Cavallari, entra a far parte del consiglio direttivo di CsvNet, il coordinamento nazionale a cui aderiscono 64 Centri servizio volontariato italiani. Confermata la presidenza di Stefano Tabò.

Prende il via giovedì 8 febbraio 2018 il corso "Il lavoro, un bene di tutti: percorsi di economia civile", promosso dalla diocesi di Adria-Rovigo con il supporto del Csv di Rovigo. Tutti gli incontri si terranno alle 20.00 al centro Don Bosco a Rovigo.

Le associazioni possono ospitare giovani tra i 18 e i 30 anni provenienti da varie nazioni, per un periodo tra 6 e 8 settimane, grazie all'accordo tra CsvNet, coordinamento dei Csv italiani, e Aiesec, la più grande associazione studentesca del mondo.

Proseguono nel 2018 le attività con le scuole coordinate dal Csv di Rovigo. L'anno scorso hanno coinvolto 12 associazioni e quasi 400 giovani, soprattutto studenti di 4 istituti superiori di Rovigo ed Adria e delle scuole medie di Porto Tolle.

L'11, 18 e 25 gennaio 2018 al centro "Azzurro", in via Cavallotti, 33 a Occhiobello, si svolgono tre nuovi incontri del ciclo "Argento Attivo", promosso da Csv Rovigo e Ulss 5 Polesana, sulle narrazioni personali, le emozioni nella terza età, le tradizioni e i ricordi.

E’ convocata per lunedì 15 gennaio 2018, alle ore 18.00 presso la sede sociale a Rovigo in viale Tre Martiri 67/F, l’assemblea ordinaria dell’Associazione Polesine Solidale. All'ordine del giorno la presentazione del programma 2018 e il futuro del Csv di Rovigo.

Pagine

Il 6 e il 14 maggio 2019, l'Ulss 5 Polesana, Irecoop Veneto e Laerte Servizi organizzano due incontri sull'Amministratore di sostegno, i compiti, le funzioni e gli adempimenti nei rapporti con il medico di famiglia. Sono aperti anche a soggetti del Terzo Settore.

L'associazione Bandiera Gialla e la Lega italiana lotta ai tumori si alleano per portare al reparto Oncologia di Rovigo una moderna macchina per migliorare la qualità della vita dei pazienti sottoposti a chemioterapia. Tre gli eventi per raccogliere fondi.

Il Dipartimento per il servizio civile indice un bando per la selezione di 763 giovani da avviare al Servizio civile in progetti volti all'accompagnamento di grandi invalidi e ciechi civili in tutta Italia. La candidatura va presentata entro il 3 giugno 2019.

Lunedì 29 aprile 2019, dalle ore 18.00 alle ore 20.00 presso la sede sociale a Rovigo in viale Tre Martiri 67/F, è convocata l'assemblea dei soci dell'Associazione Polesine Solidale ODV, ente gestore del Centro servizi volontariato della provincia di Rovigo.

Sono quasi 15.000 i contribuenti che hanno scelto un'associazione della provincia di Rovigo come beneficiaria del 5 per mille. Nel complesso, le associazioni locali riceveranno quasi 400.000 euro, grazie al 5 per mille delle dichiarazioni dei redditi 2017.

Torna a riunirsi il 10 aprile 2019 il gruppo di auto mutuo aiuto “Il club dei cardiopatici”, innovativo progetto nato in seno all’associazione Amici del Cuore, per condividere informazioni e supporto reciproco tra persone con problemi cardiaci.

Ha fatto tappa il 2 aprile 2019 il camper del "Fidas Tour", che sta percorrendo l'Italia per promuovere la donazione di sangue e la possibilità di associarsi alla Fidas, in occasione del 60° dalla nascita di questa associazione di donatori di sangue.

Sara Quaglia è appena tornata dall'Etiopia, dove segue i progetti di Gruppo Missioni Africa per le donne, i bambini e le popolazioni delle zone rurali. A Radio Volontariato racconta la sua esperienza di cooperante e il suo amore per il continente africano.

E’ aperta fino al 31 marzo 2019 ad Adria la mostra “Scusate il ritardo”, con gli scatti dedicati al tema della disabilità, opera del fotografo Rick Twice, che ritrae nei suoi scatti le attività, i sogni e le emozioni di ragazze e ragazzi seguiti dall'associazione.

Il Centro documentazione polesano propone anche quest'anno le uova di Pasqua per sostenere l'accoglienza estiva in Italia dei bambini provenienti dai campi profughi saharawi. Il ricavato viene devoluto all'associazione Jaima Saharawi, che cura il progetto.

Pagine