Open day al laboratorio di ceramica

“Open day” nei pomeriggi di sabato 7 e domenica 8 dicembre, dalle 15.00 alle 20.00, al Laboratorio di ceramica Edera dell’associazione Pianeta Handicap, come occasione di conoscenza del ciclo della creta, che si basa sugli elementi terra, aria, acqua e fuoco.

Il laboratorio è in Largo Parenzo a Rovigo, al piano terra delle Scuole Medie (qui le indicazioni). Qui sarà possibile vedere dal vivo come si realizza una ceramica, come si manipola la creta e come si colorano vassoi, vasi ed oggetti vari.

All’apertura straordinaria del Laboratorio saranno in mostra recenti creazioni natalizie, da apprezzare come Strenne di Natale, per un’idea diversa di  regalo veramente solidale.

Questo progetto, infatti, costituisce da circa 10 anni un luogo di socializzazione che stimola e valorizza le capacità creative ed espressive di persone con disabilità. Vedere oggetti creati con le proprie mani contribuisce ad accrescere la fiducia nelle proprie capacità e quindi diviene per i partecipanti occasione di crescita personale.

Il Laboratorio è attivo il mercoledì ed il venerdì ed ospita 7-8 persone affiancate con dedizione da altrettanti preziosi volontari.

Scegliere uno dei colorati oggetti realizzati all’interno del laboratorio Edera, dunque, è un modo concreto per sostenere e aiutare a crescere il gruppo di persone creative che li hanno realizzati.

Un analogo Laboratorio di ceramica, chiamato Le Farfalle e sempre gestito dall’Associazione Pianeta Handicap, si trova a Castelmassa presso il Liceo Artistico “Munari”, attivo il martedì ed il venerdì con la guida di un’insegnante ceramista, coadiuvata da molte volontarie.

Le Farfalle, come amano chiamarsi, è divenuto negli anni un punto di riferimento importante per le famiglie, riuscendo ad attirare ragazzi da vari comuni attigui a Castelmassa e riuscendo a catalizzare richieste di oggettistica varia, su commissione, da enti, aziende e privati.