Genitori attivi nel mondo della scuola

C’è un nuovo presidente alla guida dell’Associazione Genitori di Rovigo. A marzo, Francesco Ennio è stato eletto al vertice dell’associazione, che sostiene le famiglie e la scuola.

Nella puntata di Radio Volontariato in onda nella seconda metà di aprile, l’esordio del nuovo presidente, ospite assieme a Gino Furini, fondatore e storico presidente dell’associazione rodigina, e Nicola Gennaro, genitore appena entrato nel direttivo.

L’Age, racconta Furini, ha iniziato ad operare fin dagli anni Settanta, mettendo in rete genitori e mondo della scuola, per poi realizzare anche progetti di supporto ai bambini stranieri o con difficoltà di apprendimento. “Attualmente prosegue il nostro progetto per l’integrazione dei bambini immigrati in nove istituti comprensivi – racconta l’ex presidente – Oltre a questa presenza, in crescita negli anni, c’è il problema della dispersione scolastica, che nella nostra provincia è arrivata all’8% degli studenti”.

Dare più opportunità ai bambini di studiare e formarsi significa offrire loro più opportunità da adulti e preparare il terreno per una società migliore nel futuro. I genitori possono giocare un ruolo rilevante, se protagonisti attivi: “Sono entrato nell’associazione perché penso che non si possa rimanere sempre in disparte e accettare le cose come sono – commenta Gennaro – Vorrei avere la soddisfazione di poter dire che anche io ho contribuito a questi progetti”.

Ennio, che guiderà per il prossimo triennio l’Age, ha in mente un obiettivo: “Le nostre scuole devono offrire ai bambini della provincia le stesse opportunità che hanno quelli di grandi città come Padova o Milano. Dobbiamo operare per offrire le eccellenze”.

La puntata è condotta da Francesco Casoni del Centro servizi volontariato di Rovigo. E' in onda su Radio Kolbe (frequenze 91.200 o 94.500) il martedì alle 22.15, il mercoledì alle 17.05, il giovedì alle 21.00, il venerdì alle 10.00 e la domenica alle 21.30.
Si può ascoltare anche su Radio Diva (frequenze 94.100, 101.800 o 94.900) il lunedì alle 13.00.