Regali di Natale solidali

Per chi è in cerca di idee per regali di Natali belli, buoni e che facciano anche del bene, sono moltissime le opportunità di acquistare prodotti che sostengono associazioni o progetti di solidarietà.

Commercio equo e solidale
I prodotti del commercio equo e solidale sostengono le comunità più povere, difendono l'ambiente, promuovono progetti di solidarietà nel mondo e in Italia. Si possono acquistare on line, ad esempio sul sito di Altromercato (www.altromercato.it), oppure nei negozi che li vendono. A Rovigo si può visitare la bottega "La Fionda di Davide", che offre un'ampia varietà di articoli e prodotti (leggi qui per approfondire), dagli alimenti all'oggettistica.

L'usato che fa del bene
La comunità Emmaus di Fiesso Umbertiano accoglie persone in difficoltà e si sostiene vendendo oggetti, mobili e abiti usati in un grande mercatino a Santa Maria Maddalena: un vestito vintage, un oggetto da collezione, un libro introvabile possono essere idee regalo originali, che consentono di sostenere il mercatino. (Leggi qui per approfondire)

Le ceramiche dei ragazzi disabili
La creatività e le grandi risorse delle persone disabili danno vita a piatti, vasi e altri oggetti colorati al laboratorio "L'edera" di Pianeta Handicap a Rovigo. Acquistando questi oggetti, come regali o commissionandoli come bomboniere, si sostiene questo utile progetto di solidarietà. Per saperne di più e contattare l'associazione, visitare il sito www.pianetahandicap.it

Ceste solidali
Anche la tipica cesta di prodotti può diventare un mezzo per sostenere progetti utili. Ad esempio, quelli dell'associazione Faedesfa, che realizza progetti per i bambini e le persone in difficoltà. Le loro ceste sono in vendita al negozio Domina in via Cavour a Rovigo e nella loro sede di San Bellino. On line si possono acquistare anche le ceste di prodotti ecologici e bio di Legambiente, una tra le più importanti associazioni per l'ambiente, oppure quelle solidali di Emergency, organizzazione umanitaria che opera nei paesi poveri e in guerra, ma anche in Italia.

Gadget solidali
Moltissime anche le organizzazioni che offrono sui propri siti gadget e altre modalità per sostenerle. Oltre alla già citata Emergency, si può scegliere altre organizzazioni umanitarie come Medici Senza Frontiere o Action Aid. Regali solidali anche sul sito di Terre Des Hommes. Sul sito del WWF, invece, si possono acquistare peluche per sostenere i progetti per salvare gli animali in via d'estinzione.

Adotta un cucciolo
A chi vorrebbe regalare o regalarsi un cucciolo, il consiglio è uno solo: adottare un randagio! Chi invece non può tenere gatti o cani in casa, può comunque adottarli a distanza. Ad esempio, l'associazione Uomo Natura Animali consente di adottare uno dei mici dell'oasi felina di Rovigo, con un contributo anche minimo. Chi cerca un cagnolino, può adottare uno degli ospiti del rifugio della Lega nazionale per la difesa del Cane. Di animali maltrattati si occupa la Lega Anti Vivisezione, che per Natale invita a sostenere l'impegno dei volontari per difendere cani, gatti, ma anche pony, caprette e altri animali.