Promozione dell'invecchiamento attivo

Il Veneto ha una nuova legge sulla “promozione e valorizzazione dell’invecchiamento attivo”. E’ previsto un programma triennale di attività formative e di utilità sociale attraverso progetti costruiti in rete da Comuni, Associazioni e volontariato.

Il primo articolo della legge regionale recita: "la Regione riconosce e valorizza il ruolo delle persone adulte o anziane nella comunità, promuovendo la loro partecipazione alla vita sociale, civile, economica e culturale e favorendo la costituzione di percorsi per l'autonomia e il benessere nell'ambito dei loro abituali contesti di vita".

Nel concreto, saranno promosse attività di utilità sociale delle persone over 65 che potranno impegnarsi come nonni vigile, guide ambientali e culturali, accompagnatori di disabili o persone in difficoltà, animatori di turismo sociale, promotori di reti di volontariato e di vicinato.

Per il primo anno, lo stanziamento regionale per il piano è pari a 800.000 euro.

Allegato:
- Deliberazione 31 luglio 2017 (formato .pdf)