Spazi ad associazioni: il regolamento

La giunta comunale di Rovigo ha predisposto un nuovo regolamento per l'assegnazione di immobili di proprietà comunale ad enti del Terzo Settore, che sarà presentato al Consiglio comunale

Gli spazi saranno concessi ad enti del Terzo Settore, mentre sono esclusi partiti politici o sindacati. Potranno fare richiesta anche le associazioni che hanno già una sede. La concessione avrà una durata di 4 anni e le spese per le utenze saranno a carico dell'associazione, oltre a un canone.

L'assegnazione avverrà con un bando, che terrà conto di sei criteri:
- se la richiesta proviene da un'unica associazione o da un'associazione che raggruppa più associazioni;
- l'anno di iscrizione all'albo comunale;
- il numero di membri iscritti all'ente richiedente;
- se l'associazione richiedente abbia già svolto attività in convenzione con il Comune;
- se l'associazione richiedente abbia già realizzato iniziative patrocinate dal Comune;
- per gli spazi nelle frazioni, la priorità va agli enti con sede legale o che operano in quella frazione

Il regolamento sarà sottoposto al vaglio del Consiglio comunale il 26 aprile 2018. E' possibile proporre modifiche ed integrazioni entro lunedì 23 aprile 2018.

Allegati:
- Nuovo regolamento (formato .odt)